Home » kick boxing

In 230 per il Kickboxing Games di Zero Branco

26 febbraio 2019 Stampa articolo

ZERO BRANCO (Treviso)– Grande successo per la seconda tappa del Kickboxing Games, appuntamento sportivo dedicato all’attività propedeutica alla Kickboxing, dedicata ai bambini dai 5 ai 16 anni. L’evento organizzato dall’associazione Auxe del M° Marco Ferrarese in collaborazione con il comitato regionale vento Fikbms (Federazione Italiana Kickboxing, Muay Thai, Savate, Shoot Boxe e Sambo) e la scuola di formazione regionale federale.

Il Kickboxing Games ha riunito gli atleti più giovani delle società venete, dando vita ad una serie di attività legate al mondo degli sport da combattimento, tenendo presente gli aspetti ludico motori dell’attività marziale.

Circuiti a tempo, prove al sacco, combattimenti simulati e con giudizio finale, hanno fatto “giocare” i piccoli kickboxer tutta la mattinata. Lo staff dei Tecnici Auxe, coordinato dal M° Alessandro Galluppo e M° Marco Ferrarese, hanno gestito le attività sportive facendo partecipare tutti i bambini nelle prove previste. La “festa”, così definita dal Presidente del Comitato Regionale Veneto M° Luca Terrinha proprio lo scopo di avvicinare i più piccoli a quello che poi tra qualche anno diventerà una realtà agonistica, con regole e prestazioni ben diverse.” Non è mancato un momento di commozione quando il M° Marco Ferrarese ha voluto ricordare con un lungo applauso Gimi Klisham, un ragazzo del team Auxe mancato qualche giorno fa dopo un grave incidente.

Tutto si è svolto in un clima sereno, dalle tribune il tifo moderato dei genitori ha contribuito a rendere l’atmosfera del palazzetto di Zero Branco, sereno e festoso. Nessun podio e nessun vincitore assoluto, alla fine tutti i partecipanti hanno ricevuto il meritato premio di partecipazione e la consapevolezza che la kickboxing è divertente. Un bambino tornato dai genitori ha affermato: “si può vincere o si può imparare…” un atteggiamento assolutamente da condividere e che coglie nel segno il significato dell’appuntamento sportivo.

“Queste sono le situazioni che mi piacciono – ha affermato l’assessore allo Sport  Luca Durighetto del comune di ZeroBranco lo sport è anche questo, spirito agonistico e festa allo stesso tempo, il tutto in un ambiente sereno e seguito da tecnici preparati.”

La giornata sportiva iniziata in mattinata è poi continuata al pomeriggio lasciando spazio al Trofeo Absolute Begginer, riservato agli atleti adulti, ma principianti, che si avvicinato alla realtà agonistica per la prima volta.

Prossima tappa domenica 10 marzo per la terza tappa del Kickboxing Games e Trofeo Absolute Beginner a Mareno di Piave nel trevigiano

Buono Sport a Tutti.

Per www.agorasportonline.it  Alessio Marini

Foto www.amprogettoimmagine.it Alessio Marini all rights reserved.

Alessio Marini



Articoli correlati