Home » ATLETICA

Fantin, questa volta è oro!

Dopo il secondo posto nel salto in lungo, l’atleta nerarancio trionfa nel triplo ai Campionati regionali Cadetti. Risultati incoraggianti anche al Trofeo di marcia
27 febbraio 2019 Stampa articolo

PADOVA – Sul finire della stagione indoor Confindustria Atletica Rovigo coglie uno straordinario titolo regionale che gonfia d’orgoglio l’intero vivaio nerarancio. A salire sul gradino più alto del podio ai Campionati veneti riservati alla categoria Cadetti, andati in scena sabato 23 febbraio al Palaindoor di Padova, è stata la saltatrice Chiara Fantin che nel triplo ha sbaragliato la concorrenza grazie alla misura di 10,62 metri centrata al terzo tentativo, un metro in più rispetto alla seconda classificata. Una prestazione da applausi, frutto di una crescita garantita giorno dopo giorno grazie agli allenamenti pianificati insieme al coach Paolo Negrini, che commenta soddisfatto: “Questa medaglia d’oro va ad aggiungersi a quella d’argento che Chiara ha conquistato una settimana fa ai Campionati regionali di salto in lungo. Risultati che devono tramutarsi in un nuovo punto di partenza per un’atleta con grandi potenzialità, ma che devono essere anche da stimolo per tutti i nostri giovani atleti”.

In gara a Padova sabato c’erano infatti gli altri Cadetti/e di Confindustria Atletica Rovigo, tutti autori di buone prove. Applausi per il mezzofondista Antonio Oliva che nei 600 metri ha ottenuto un bel sesto posto (secondo nella sua serie); nella stessa gara si è ben comportato anche Mattia Gaban. Nei 60 metri piani la velocista Martina Luppi si è piazzata 11esima assoluta, mentre nella gara Cadetti il nerarancio Francesco Gregioli, seppur lontano dal podio, ha condotto una buona gara.

L’impianto patavino nella giornata successiva, domenica 24 febbraio, è stato teatro della prima tappa del Trofeo regionale di marcia. Tra gli Esordienti hanno ben figurato Nico Puggina, splendido terzo al traguardo, e la debuttante Elisa Tenedini. Confindustria Atletica Rovigo ha schierato sei atleti nella categoria Ragazzi/e, alcuni impegnati anche con la maglia della selezione provinciale. Maya Aurora Maldina e Sara Barbierato sono state autrici di ottima prestazione individuali che hanno consentito di tenere alto l’onore del Polesine nella graduatoria regionale per province. Doppio impegno, individuale e nella selezione rodigina, anche per i Ragazzi Antonio Gullello, ottimo ottavo assoluto, Tommaso Chiarato, Riccardo Malin ed Edoardo Gozzo. Convincenti anche le prestazioni nella stessa categoria dei compagni di squadra nerarancio Alex Zulato e Lorenzo Colombo, quest’ultimo al debutto nella disciplina.

Tra gli Azzoluti ha gareggiato la sorella Claudia Colombo, atleta esperta che nelle passate stagioni già aveva rappresentato Confindustria Atletica Rovigo anche ai Campionati italiani: per la portacolori nerarancio buon sesto posto nei 3000 metri.

C.S.



Articoli correlati