Home » Volley Giovanile

Inaugurato con successo il 2019 del Volley S3 federale con Spikeinmask

27 febbraio 2019 Stampa articolo

ROVIGO – Più che positivo l’esordio della commissaria Volley S3 Stefania Menarello, alla regia di Spikeinmask, primo evento territoriale interamente dedicato allo spikeball, il gioco della schiacciata, tenutosi la scorsa domenica 24 febbraio, al palazzetto dello sport di via Bramante a Rovigo.

Nove le squadre partecipanti, con tre società che si sono prestate al gioco in maschera: Gs Fruvit ha partecipato con due squadre, per un totale di otto atlete mascherate da supereroine, Us Virtus Volley ha presentato anch’essa due squadre, con sette atleti travestiti da Minions e Vilcos Volley ha messo in campo ben cinque squadre per un totale di 19 atleti trasformatisi per l’occasione in simpatici animaletti.

La prima parte della mattinata è stata dedicata allo spikeball training, con giochi incentrati su vari temi: Pokemon gotta catch’em all, Masha e Orso, Spike it e un percorso per lo sviluppo delle capacità coordinative, rinominato percorso Transilvania, tutto a ritmo di musica. La seconda parte dell’evento è stata dedicata alle gare di spikeball con mini partite in base al livello.

“È stato interessante vedere che i bambini hanno accolto con entusiasmo questo gioco della schiacciata e si sono divertiti molto – commenta al termine della manifestazione la commissaria Menarello – Per me è stata un’esperienza positiva che sicuramente ripeteremo il prossimo anno e che può essere una buona base di partenza per promuovere questa nuova proposta didattica federale, lo spikeball. Ho avuto riscontri positivi dalle società partecipanti e questo sicuramente fa piacere, considerando che è stato un esperimento anche per me”.

Al termine dei giochi, a tutti gli atleti partecipanti sono state distribuite le merende offerte da Conad spesa facile di Rovigo, grazie ad una partnership instaurata appositamente per l’occasione con Fipav Rovigo.

C.S.



Articoli correlati