Home » BASKET, femminile, serie B

Passo falso di Solmec Rhodigium Basket contro Junior S.Marco

3 marzo 2019 Stampa articolo

basketXetra Junior Basket San Marco – Solmec Rhodigium Basket 65-38

Parziali: 17-17, 33-28, 46-33, 65-38

Xetra Junior Basket San Marco: Pavan 2, Causin, Alfier 3, Girolimetto, Bonivento 17, Fiorin, Faoro 2, Regazzo 11, Borsetto 11, Minetto 5, Assentato 12, Cavalletto 2. All.re Corich

Solmec Rhodigium Basket: Vaccarini, Turri 6, Zamboni, Veronese 3, Masarà 2, Ferraro 2, Viviani, Sorrentino, Ballarin 5, Furlani 4, Cognolato 9, Pegoraro 7. All.re Frignani, ass.te Migliorini

Arbitri: Saeli Giuseppe di Verona, Barzon Paolo di Negrar (Ve)

MESTRE – Passo falso in terra mestrina per le ragazze della Solmec Rhodigium Basket che si arrendono al Xetra Junior Basket San Marco per 65-38 nella settima giornata del girone di ritorno del campionato di serie B femminile. Le rodigine scendono in campo con Pegoraro, Turri, Cognolato, Ballarin e Furlani e portano a termine il primo quarto di gioco a pari punteggio con le avversarie (parziale 17-17). Dieci minuti necessari ad entrambe le compagini per entrare in partita e capire come impostare il gioco, sia in fase offensiva sia in fase difensiva. Nella seconda frazione le avversarie del San Marco schierano la difesa a zona nel tentativo di limitare le penetrazioni delle rossoblù. Si va all’intervallo lungo col tabellone che vede le mestrine in vantaggio di cinque lunghezze (parziale 33-28). Al rientro in campo le ragazze di coach Fabio Frignani e Marco Migliorini si ritrovano ancora a dover attaccare la difesa a zona schierata dalle avversarie, in una serata che si rivela essere sfortunata nel tiro da fuori. Prendono il largo le padrone di casa guidate dalla loro play Camilla Bonivento, determinante per la sua squadra con 17 punti segnati a referto. Il penultimo quarto di gioco termina con le giocatrici del San Marco che allungano ulteriormente, portandosi sul 46-33. La fuga delle avversarie non si arresta nell’ultima frazione di gioco con le rodigine che non riescono nell’aggancio, complice anche una situazione critica di falli di squadra e un metro arbitrale abbastanza permissivo che non sanziona alcuni interventi. Al suono della sirena finale sono le padrone di casa dello Junior Basket San Marco a portare a casa i due punti in classifica generale aggiudicandosi l’incontro per 65-38. Il prossimo appuntamento andrà in scena sul campo casalingo del Palazzetto dello sport sabato 9 febbraio alle ore 20.30. A far visita alle ragazze della Solmec Rhodigium Basket sono le triestine dell’Emt Trieste, compagine a pari punteggio con le rodigine. Sarà pertanto un incontro importante ai fini della classifica per determinare la seconda fase del campionato.

C.S.



Articoli correlati