Home » BASKET, Promozione

Cipriani sfida il Cus Padova nell’ottava di ritorno

7 marzo 2019 Stampa articolo

basketROVIGO – Sono molti gli spunti che la gara tra Cus Padova e Nuovo Cipriani Basket Rovigo, valida per l’ottava di ritorno del campionato di Promozione, offre. Si affrontano venerdì sera (inizio ore 21 a Padova, palestra Casa del fanciullo vicolo Santorini) la seconda, il Cus, contro la terza. Quella che ha il miglior attacco del campionato (1487 punti con una media gara di 74,4) il Cus, contro quella che ha la miglior difesa (1121 con una media di 56,1), il Cipriani.

In panchina per le due squadre, siedono due dei migliori tecnici del veneto: Michele Caiolo per i padovani e Maurizio Ventura per i rodigini, due allenatori che sono un vero e proprio “lusso” per questa categoria. È anche un confronto fra due dei migliori “esterni” del campionato: Francesco Tiberio, 25enne guardia del Rovigo miglior marcatore del campionato, e Alessandro Fanesi, play di 20 anni che viaggia con 10,8 punti per gara ed è il quinto marcatore del girone.
Il Cus Padova arriva da una netta sconfitta contro la Propace Padova, che ha raggiunto gli universitari in testa alla classifica. Ma il Cus in tutto il campionato ha perso solamente 3 gare ed ha 34 punti contro i 28 del Cipriani Rovigo, terzi e reduci dalla sesta vittoria consecutiva nonostante i continui infortuni.
Coach Ventura, torna ad avere a disposizione, seppur con il contagocce, Luca Doati che ha ripreso a muoversi dopo il lungo infortunio ma che se si vuole preservare per la parte finale di campionato. Ci sarà anche Marco Demartini che ha ripreso ad allenarsi ma pure per lui, il rientro sarà graduato. Luca Turri non è ancora al massimo della forma, mentre di certo non ci saranno Emanuele Borgato (per lui stagione finita) e Marcello Felisati. Cus Padova che, pur avendo la matematica qualificazione ai playoff, vorrà comunque riscattare l’opaca prova della settimana scorsa.
All’andata il Cus Padova espugnò il palasport rodigino 73 a 68, ma la gara in realtà fu molto più a senso unico di quanto possa far immaginare il punteggio, con il Cus che ha guidato dall’inizio alla fine arrivando anche sul +20.
Giovedì 14, alle 18.30 al palazzetto dello sport, le panterine, iniziano la seconda fase del campionato Under 16 Silver, dopo aver vinto il proprio girone di qualificazione con una sola sconfitta. La formazione Under 16 del Cipriani Nuovo Basket Rovigo, formata in collaborazione con Rhodigium Basket, se la vedrà con la Pallacanestro Vigodarzere, che nell’altro girone si era qualificata al terzo posto con 12 vittorie e 4 sconfitte. Importantissimo iniziare col piede giusto l’assalto al titolo Under 16 Silver di Padova e Rovigo.

C.S.



Articoli correlati