Home » Ginnastica Ritmica

Ritmica Gimnasia brilla al campionato regionale D

11 marzo 2019 Stampa articolo

ginnastica ritmicaCORREZZOLA (Padova)- La scorsa domenica, al Palasport di Correzzola, in provincia di Padova, la società di ginnastica ritmica Ritmica Gimnasia ha preso parte alla prima prova del campionato regionale di Serie D. Le ginnaste rodigine in gara hanno dimostrato grande impegno e hanno ottenuto ottimi risultati.

La squadra Junior-Senior della categoria LE ha brillato, conquistando il gradino più alto del podio grazie a tre esecuzioni degne di nota. Margherita Vicenzetti, Martina Milani e Alice Targa sono scese in pedana con un collettivo a tre cerchi; Anna Paulon e Giorgia Zanaga hanno presentato un esercizio in coppia con fune e palla mentre Angela Grisotto ha eseguito un esercizio individuale con la palla.

Anche le atlete Junior-Senior della categoria LD hanno dato il loro meglio e hanno riportato grandi soddisfazioni, classificandosi al secondo posto. Matilda Cavallaro, Beatrice Modena e Maddalena Rossi hanno gareggiato in collettivo con i tre cerchi; Matilda Cavallaro e Maddalena Rossi hanno eseguito in successione un esercizio con nastro e palla e Matilde Marangoni è scesa in pedana con la palla.

Nella categoria Allieve LC hanno partecipato due squadre di giovani ginnaste. Per la squadra 1, che ha concluso al settimo posto, Anna Tozzi, Agnese Mirandola e Cecilia Zampini hanno eseguito un collettivo a corpo libero; Andie Fusaro e Emma Rossi hanno gareggiato in coppia con due cerchi e Emma Rossi ha presentato una performance da individualista con il cerchio. ginnastica ritmicaNella squadra 2, che si è classificata decima, Alessia Franzolin, Angela Caldin e Rachele Rossi hanno eseguito un collettivo a corpo libero; Rachele Rossi e Gea Corradin hanno presentato una successione con palla e nastro mentre Gea Corradin è scesa in pedana da individualista con la palla.

Per la categoria Junior-Senior LA, la società rodigina ha partecipato con due squadre che si sono posizionate al sesto e all’ottavo posto. Nella prima Sofia Coltro, Irene Minella e Gioia Magnarello hanno gareggiato con un collettivo a corpo libero, mentre Sofia Colto e Gioia Magnarello hanno eseguito un esercizio in successione con fune e palla. Per la seconda squadra, Arianna Bassan, Carlotta Costantin e Marianna Targa sono scese in pedana con il collettivo a corpo libero e Marianna Targa e Arianna Bassan hanno presentato la successione con fune e palla.

Le istruttrici Giulia Migliorini, Martina Rozzi e tutto lo staff tecnico della Ritmica Gimnasia possono essere pienamente soddisfatte del lavoro e dei risultati ottenuti da tutte queste giovani atlete.

C.S.



Articoli correlati