Home » Rugby giovanile, Rugby seven femminile

Under 18 Stanghella scoppiettante

12 marzo 2019 Stampa articolo

Un weekend scoppiettante per l’Under 18 del Rugby Stanghella che ha ottenuto un ottimo secondo posto sul campo di Portogruaro, in una domenica che difficilmente la società giallonera potrà dimenticare.

Inserita in un girone di ferro, con sette giocatrici contate, la truppa di coach Balsemini ha piegato Treviso per 39/0, ha centrato una rotonda vittoria contro Feltre 31/5, ma soprattutto ha conquistato una storica vittoria contro Valsugana per 28/21.

Una battaglia a distanza con la formazione avversaria, che nelle precedenti competizioni aveva sempre vinto per un soffio, con una meta di scarto. La formazione di Valsugana si è presentata in campo con l’artiglieria pesante, con un “roster” davvero competitivo, composto da atlete di indiscutibile qualità tecnica. La sfida è stata senza esclusione di colpi, con Stanghella che segnava e subito Valsugana perveniva al pareggio, poi la svolta sul finale, con l’allungo decisivo e il “catenaccio” delle ragazze di Balsemini a difesa della propria linea di meta con il coltello tra i denti.

La vittoria contro Valsugana è valsa il primo posto del girone a Stanghella, che ha poi affrontato in finale Badia, dove le atlete di Balsemini hanno leggermente pagato lo scotto della vittoria precedente, cedendo alla formazione avversaria.

Ottima performance comunque per la truppa giallonera, che porta a casa un buon secondo posto in una domenica da incorniciare.

Un sentito ringraziamento da parte della società a Ilaria Blanzeri, che nonostante l’infortunio che l’ha fermata ai box ha seguito e supportato la squadra dal primo all’ultimo minuto.

 

Iole Sturaro



Articoli correlati