Home » superbike

Baustista colpisce anche in Thailandia

18 marzo 2019 Stampa articolo

THAILANDIA –  Il mondiale SBK si è trasferito sul circuito tailandese. Anche stavolta un eccezionale Alvaro Bautista, su Ducati V4R, ha dato spettacolo sbaragliando la concorrenza, sei vittorie su sei, un assoluto primato per lo spagnolo che vince di gran lunga sugli avversari verdi della Kawasaki e blu della Yamaha. Due gare calde ed intense, ricche di sorpassi e colpi di scena…ma dalla seconda posizione in poi. Davanti a tutti Alvaro che conduce delle gare primeggiando la concorrenza. Il merito va sicuramente alla potente Ducati, ma anche allo stile di guida che il pilota impone nel condurre la moto, lungo i tracciati di gara. Uno stile di guida simile a quello della motoGP, da dove lo spagnolo arriva che unito al nuovo motore Ducati gli permette, almeno in queste prime gare di non dare possibilità agli altri piloti di tagliare per primi il traguardo.

Bene anche Jonathan Rea su Kawasaki, Non si può certo dire che non ci stia provando. Lui e la sua squadra continuano a lavorare e a dare il massimo, sperando che arrivino tempi (e circuiti) migliori. Il ciclone Bautista lo ha sconvolto, ma non travolto. Non male anche per le Yamaha di Alex Lowes e Van der Mark, i due piloti hanno dimostrato di poter stare molto vicini a Rea.

Paura e corsa interrotta durante gara 1, al sesto giro per un incidente alla curva 3 che ha coinvolto Leon Camier e il thailandese Thitipong Warokorn. Per il pilota di casa lesioni al torace, trauma cranico e commozione cerebrale, mentre per Camier Honda ha riportato una distorsione al ginocchio destro. I due piloti non hanno ovviamente partecipato a Gara 2, dalla quale è mancato anche Eugene Laverty: dopo la caduta di ieri, il team non è riuscito a rimettere in sesto la moto per permettergli di correre nella giornata di domenica.

Il campionato è bello aperto, i team stanno apportando le modifiche e le migliorie per affrontare la rivelazione del team Aruba.

1 Bautista A. Esp Aruba.It Racing-Ducati   Ducati 124
2 Rea J. Gbr Kawasaki Racing Team Worldsbk   Kawasaki 98
3 Lowes A. Gbr Pata Yamaha Worldsbk Team   Yamaha 69
4 Van Der Mark Ned Pata Yamaha Worldsbk Team Yamaha 61
5 Melandri M. Ita Grt Yamaha Worldsbk   Yamaha 54
6 Haslam L. Gbr Kawasaki Racing Team Worldsbk Kawasaki 51
7 Cortese S. Ger Grt Yamaha Worldsbk   Yamaha 40
8 Rinaldi M. Ita Barni Racing Team     Ducati 25
9 Razgatlioglu T. Tur Turkish Puccetti Racing   Kawasaki 24
10 Sykes T. Gbr Bmw Motorrad Worldsbk Team   Bmw 19
11 Davies C. Gbr Aruba.It Racing-Ducati     Ducati 18
12 Torres J. Esp Team Pedercini Racing     Kawasaki 18
13 Reiterberger M. Ger Bmw Motorrad Worldsbk Team Bmw 14
14 Lave Rty E. Irl Team Go Eleven     Ducati 12
15 Mercado L. Arg Orelac Racing Verdnatura   Kawasaki 11
16 Camier L. Gbr Moriwaki-Althea Honda Racing Team Honda 9
17 Kiyonari R. Jpn Moriwaki-Althea Honda Racing Team Honda 5
18 Delbianco A. Ita Althea Mie Racing Team   Honda 3
29 Herfoss T. Aus Penrite Honda Racing     Honda 0
30 Warokorn T. Tha Kawasaki Racing Team Worldsbk Kawasaki 0

 

Alessio Marini



Articoli correlati