Home » MOTORI

Continua il countdown per Abarth Race Way

Una decina di giorni separano la delegazione bassopolesana dell’Abarth Club dalla prima edizione del raduno nazionale, in programma per il 31 marzo
20 marzo 2019 Stampa articolo

motoriPAPOZZE (Rovigo) – Scorrono le giornate sul calendario e, a oggi, ne mancano solamente undici all’apertura ufficiale del sipario sulla prima edizione di Abarth Race Way, raduno nazionale dedicato ai settant’anni dello scorpione.

In costante crescita le iscrizioni in arrivo presso l’Abarth Club, delegazione Basso Polesine, il quale sta lavorando a ritmo serrato per proporre un evento degno dell’importante investitura ricevuta dal gruppo FCA.

La sinergia che lega il sodalizio polesano all’Abarth Club di Belluno, presieduto da Luca Sosso, è garanzia di un appuntamento di alta qualità e permetterà di riportare il territorio del Delta del Po alla ribalta nazionale.

Motivo questo di forte orgoglio per l’ex rallysta Ferruccio Lippa Giordani, il quale si è da sempre fatto promotore, assieme al proprio staff, di numerose iniziative locali.

 “Stiamo lavorando a testa bassa” – racconta Lippa Giordani (presidente Abarth Club, delegazione Basso Polesine) – “con la nostra squadra unita all’Abarth Club di Belluno, del presidente Sosso che non smetterò mai di ringraziare. L’occasione che ci è stata data è un qualcosa di unico per il territorio e ci teniamo a mettere in piedi un evento di alto livello, sia per gratificare tutti coloro che ci stanno sostenendo ma anche per riportare linfa vitale alla passione motoristica per il Polesine, tornata dormiente dopo la dipartita del nostro rally. Manca poco.”

Dalla sede di Papozze, in fase di ultimazione, è stato ufficializzato il programma provvisorio di Abarth Race Way, in programma per domenica 31 marzo presso l’Adria International Raceway.

Appuntamento fissato per le ore 8:30, presso il paddock coperto, per l’apertura delle iscrizioni finali, con chiusura prevista alle ore 11:30.

Nel contesto, a partire dalle ore 9, si darà il via alla sessione di prove libere all’interno del circuito polesano, per i soli iscritti al raduno che vi accederanno, suddivisi in categorie, in turni da massimo quindici, venti, vetture.

Alle ore 10 spazio al virtuale con il via ad un torneo, riservato agli iscritti al raduno, con i simulatori.

Dalle 12:30 si potrà accedere al ristorante, il quale sarà aperto per circa due ore, nell’intento di garantire a tutti gli iscritti la possibilità di pranzare.

Attorno alle ore 15 via alla cerimonia di premiazione delle vetture, all’interno del paddock coperto, prima della sfilata di chiusura, alle ore 17, all’interno del tracciato polesano.

Ricordiamo che sarà possibile iscriversi anche presso la sede di Abarth Club, delegazione Basso Polesine, in via Rotta 1 a Papozze: sabato 23 marzo, dalle ore 15 alle 18 e martedì 26 marzo, dalle ore 20 alle 22.

 “Per tutti gli appassionati che volessero partecipare come pubblico” – sottolinea Lippa Giordani  – “l’accesso sarà libero, senza alcun pagamento all’entrata. Vi aspettiamo numerosi. Ci conto!”

C.S.



Articoli correlati