Home » BASKET, maschile, Promozione

Il Cipriani batte Scuola Basket Polesine

22 marzo 2019 Stampa articolo

basketScuola Basket Polesine – Cipriani Nuovo Basket Rovigo 40-81

Scuola Basket Polesine: Mahmoud 4, Crocco 12, Romagnolo 8, Danieli 2, Ferro 7, Comer 3, Bovolenta 2, Maisto 2. All.: Pizzo.

Cipriani Nuovo Basket Rovigo: Donà 16, Carturan 6, Felisati 5, Gobbo 7, Demartini, Golinelli, Grignolo 2, Salvà 13, Diagne 4, Motton 8, Argenziano 2, Doati 18. All.: Ventura.

Arbitri: Hammari e Negrari.

Note. Parziali 14-31, 24-50, 30-63, 40-81. Uscito per 5 falli: Grignolo (Rovigo). Espulso Augusti (assistente allenatore Rosolina).

ROSOLINA (Rovigo) -Tutto facile per il Cipriani Nuovo Basket Rovigo nel derby polesano contro lo Scuola basket Polesine, al palasport di Rosolina, ultimo a zero punti nel campionato di Promozione con il Cipriani saldamente terzo in classifica. I rossoblù rodigini si sono presentati a Rosolina senza tre titolari, Francesco Tiberio, miglior marcatore del campionato, indisponibile per impegni di lavoro, Luca Turri, tenuto precauzionalmente a riposo e prossimo al rientro, e Nicola Braggion, anche lui a riposo dopo l’infortunio del match scorso.basket

Coach Ventura ha tenuto a riposo anche Demartini, per un guaio ad una caviglia, dando spazio ai giovani e a chi ha solitamente un minutaggio inferiore. E i giovani Enrico Motton, classe 2001, autore di un’eccellente prova, Nicola Carturan, classe 1999, e Francesco Argenziano, classe 2002, altro giovane dal promettente futuro, si sono fatti trovare pronti. Parte forte il Rovigo, con Doati e Donà davvero immarcabili e dopo i primi 10’ di gioco il tabellone segna 14 a 31. Al riposo lungo, si arriva con emblematico +26 per Rovigo. Per i padroni di casa, doppia cifra per Crocco, autore di 12 punti. Una squadra, quella di coach Pizzo che, nonostante l’evidente differenza non ha mai mollato, giocando in maniera molto corretta. Tra i rossoblu rodigini, molto bene anche Enrico Salvà e Marcello Felisati. Ora il Cipriani è atteso dalle ultime tre partite della regular season, tutte al palazzetto dello sport, cominciando venerdì con il Patavium Petrarca Padova, poi Virtus Cave Padova e quindi I Frogs Noventa. Le prime due in piena corsa per i play-off e l’ultima attualmente a pari punti dei rossoblù.

basket

C.S.



Articoli correlati