Home » Senza categoria

Studapp, festa a Marrara per la nuova stagione

Domenica 31 marzo il Ferrara Baseball ospiterà lo Spring Training Day: giochi ed intrattenimento per tutti, partite amichevoli con Ravenna e Rovigo. Atteso il taglio del nastro del nuovo diamante
27 marzo 2019 Stampa articolo

baseballFERRARA – Domenica 31 marzo, presso il Centro Sportivo di Marrara, il Ferrara Baseball festeggerà l’inizio del campionato 2019 con lo “Spring Training Day”. Per l’appuntamento, giunto alla sua quarta edizione, scenderanno in campo tutte le squadre del settore giovanile biancorosso, in una ricca scaletta di amichevoli. Aprirà le danze l’Under 14, opposta agli amici dell’Adriatic Rovigo, e prima di pranzo l’Under 12 si misurerà coi pari età del Cral Ravenna. Sempre i romagnoli saranno ospiti nelle tre partite del pomeriggio, riservate alla categoria Principianti. Un vivace commento audio faciliterà la comprensione del gioco anche ai meno esperti. A contorno delle gare intrattenimento per grandi e piccini, con l’area giochi appositamente attrezzata, e l’info point dove raccogliere ogni ragguaglio sulle attività dell’Associazione. Grande attesa per il simbolico taglio del nastro del nuovo diamante, realizzato grazie all’opera volontaria di dirigenti, tecnici, genitori, e al quale sono attesi rappresentanti delle istituzioni amministrative e sportive. Saranno inoltre presentate le nuove divise sociali realizzate grazie al contributo degli sponsor, su tutti StudApp e La Brasiliana. La festa inizierà alle dieci, cancelli aperti per tutti; per il Presidente biancorosso Edmondo Squarzanti, la giornata costituirà “Una nuova occasione per far conoscere il nostro sport, specialmente nella comunità dei paesi intorno al campo. I nostri corsi sono aperti tutto l’anno, venite a provare e siamo certi che non ve ne pentirete”.  Intanto prosegue la preparazione precampionato: la squadra Ragazzi ha partecipato domenica scorsa al quadrangolare Memorial Ravaldi di S.Giovanni in Persiceto, disputando una prova decorosa contro i padroni di casa e la Fortitudo Bologna. Primo punto in carriera per la giovanissima Chiara Corazza.

C.S.



Articoli correlati