Home » canoa polo

Anche quest’anno Rovigo è sul podio

Bronzo per la Canoe Rovigo Women. Buona la prestazione degli atleti della A1
30 marzo 2019 Stampa articolo

Per le poliste rodigine, la stagione agonistica è iniziata il 26 gennaio scorso al Lignano International Meeting, dove la squadra femminile del Canoe Rovigo si è misurata (ormai è tradizione) con alcune fra le migliori formazioni maschili italiane e non; tra i contendenti anche squadre da Austria, Svizzera e Germania.

Come l’anno scorso, sono state le rodigine il solo team femminile e questa è stata la maggior soddisfazione per le ragazze, che si sono messe alla prova in una situazione impegnativa in cui prendere le misure e prepararsi per le future competizioni.

Qualche novità per la formazione 2019: nuova atleta straniera la berlinese Hannah Triebel, mentre new entry è la giovanissima figlia e sorella d’arte Margherita Raimondi (Bologna).

Restano confermate Alice Ventura e Miranda Raimondi (Bologna), Maddalena Lago e Chiara Trevisan (Rovigo), Veronica Mazzanti (Ferrara) e Margherita Pontecorvo (Roma) già affiatate, forti anche delle passate esperienze in nazionale.

Allenatore, come per il 2018, è Mario Moschetti (Modena).

Il 23 e 24 marzo a Roma – Laghetto dell’EUR, in un clima davvero capitale si è tenuta la Coppa Italia maschile e femminile.

Qui le atlete del Canoe Rovigo – che detenevano il titolo 2018 – si sono incontrate con le squadre provenienti da tutta Italia cumulando, nel fine settimana, vittorie su vittorie e cedendo il passo solo alle più forti formazioni del C.C.Aniene e della Polisportiva C.Catania (quest’ultima capolista nel Campionato Italiano da oltre 6 anni).

Nella finale per il bronzo finalmente le rodigine si impongono sul G.S.Catania con un netto 3 a 0, che le porta a occupare il terzo gradino del podio.

Soddisfazione anche per i polisti rodigini che, accompagnati dallo storico allenatore Mauro Bevilacqua, si sono misurati con le più forti squadre di Serie A, acquisendo maggiore esperienza e trovando alcuni spunti su cui lavorare per affrontare al meglio il campionato di Serie A1 che inizierà il 27 Aprile a San Miniato.

Lì si aprirà la corsa al primo posto in classifica, che offrirà il pass per entrare nell’ambita Serie A dei campioni di oggi.

C.S.



Articoli correlati