Home » Artistico, Gruppi, PATTINAGGIO

Olipica Skaters brilla agli italiani

Ancora una trasferta densa di emozioni, soddisfazioni, fatica e sacrificio per le atlete della società rodigina che hanno partecipato lo scorso week end a Firenze al Campionato Italiano FISR 2019 delle Specialità Gruppi Spettacolo e Precision.
30 marzo 2019 Stampa articolo

pattinaggioFIRENZE – Ancora una trasferta densa di emozioni, soddisfazioni, fatica e sacrificio per le atlete della società rodigina che hanno partecipato lo scorso week end a Firenze al Campionato Italiano FISR 2019 delle Specialità Gruppi Spettacolo e Precision.

E’ proprio nella bellissima cornice della città di Firenze che la Società Skate Power A.S.D. ha organizzato l’evento sportivo che si è svolto al Mandela Forum dal 21 al 24 marzo 2019 e che ha visto la partecipazione di oltre 3000 atleti nelle quattro giornate di gara suddivisi in 193 gruppi di 10 categorie diverse del pattinaggio artistico Spettacolo e Sincronizzato.

L’Olimpica Skaters Rovigo ha partecipato a questo Campionato con il Quartetto Olimpica Roses, con il gruppo Sincrolimpic Junior, alla sua prima partecipazione al Campionato Italiano FISR e con il gruppo Sincrolimpic Senior.

La trasferta sportiva ha visto il Sincrolimpic Junior gareggiare sabato 23 marzo. Le atlete che compongono questa formazione sono Angelica e Clarissa Bonfante, Irene Genesini, Stefania Mottin e Alice Giorgia Sarti della Società Polisportiva Free Time Asd di Badia Polesine, Rachele Curto e Giada Massaretto della Società Ass. Sport. Agna A.S.D. insieme a Laura Bassin, Marta Lazzarini, Anastasia Meante, Sonia Olivieri, Anna Pio, Noemi Previato, Greta Tellarini, Blanca Isabella Tommasi e Sueli Tonioli Della Pol.Dil.Olimpica Skaters di Rovigo che hanno eseguito con accuratezza e padronanza il disco di gara della stagione sportiva 2019 “Queen Gaga” dedicato alla famosa pop star Lady Gaga, della quale si è proposto un medley dei suoi brani più famosi. L’esibizione ha guadagnato il punteggio totale di 22,11 composto dal punteggio Elements 16.28 e dal punteggio Components di 5.83, senza nessuna penalità, secondo il nuovo sistema di votazione RollArt, posizionando la formazione all’ottavo posto della classifica. Grande soddisfazione per le allenatrici Silvia Ferro e Francesca Collo dell’Olimpica Skaters Rovigo che hanno accompagnato per la prima volta le giovani atlete al Campionato Italiano di Federazione.pattinaggio

È toccato poi al Quartetto Olimpica Roses scendere in pista sempre nella giornata di sabato 23 marzo per esibirsi con “Profumo di Provenza”. Giulia Bortoloni, Francesca Collo, Giulia Stafa e Alessia Zanaga dell’Olimpica Skaters Rovigo sono le atlete che compongono il quartetto che ha presentato il disco di gara della stagione sportiva 2019 ispirato alla terra magica caratterizzata da paesaggi incantevoli, dal suono dei grilli e delle cicale, dove si respira un’atmosfera gioiosa caratteristica dei piccoli villaggi della Regione francese. L’elegante e suggestiva esibizione non è riuscita ad impressionare i giudici che hanno assegnato un punteggio di 66.20 posizionando il quartetto al 15° posto della massima categoria. La formazione è allenata da Erika Bizzaro, che per l’Olimpica Skaters allena anche altri due quartetti, L’Olimpica Ethereal (categoria Divisione Nazionale) e l’Olimpica Dream (categoria Quartetti Junior) e che per la stagione 2019 si è avvalsa della collaborazione del coreografo Andrea Bassi. L’allenatrice e le atlete si aspettavano risultati migliori ma la categoria di appartenenza vede la presenza in gara di gruppi di alto valore tecnico ed artistico che rende la partecipazione ad un Campionato Italiano comunque una bella e costruttiva esperienza di sport e di vita.

Domenica 24 marzo è stato il giorno di gara del Sincrolimpic gruppo Precision della categoria Senior, formazione composta da Beatrice Azzari, Martina Fregnani, Irene TURCHI e Alice Vecchi della Società Pattinatori Estensi Ferrara, Francesca Campaci, Giorgia e Ilaria Naie l’atleta/allenatrice Silvia Ferro della Ass. Sport. Agna A.S.D. nonché dalle atlete di casa Sonia Belletti, Erika Bizzaro, Giulia Bortoloni, Francesca Collo, Elena Lago, Giulia Rizzi, Emma Toso, Sara Turcato e Alessia Zanaga Della Polisportiva Dilentantistica Olimpica Skaters Rovigo.

Le atlete hanno eseguito con maturità e precisione il disco della stagione 2019 “Survivor” ottenendo un punteggio di 45,48 composto da 27,81 per gli Elements e 17,67 per i Components. Pur migliorando nettamente la performance rispetto ai Campionati Regionali 2019 (41,95 di cui 24,45 per gli Elements e 16,91 per i Components) si sono posizionate in classifica al 5° posto, lavorando fin dall’anno scorso con determinazione, impegno e sacrifici. Il gruppo è allenato da Barbara Calzolari e Silvia Ferro.

pattinaggioUn plauso particolare all’atleta Erika Bizzaro, della società di casa, che è subentrata da poco per sostituire Alice Vecchi, atleta della Pattinatori Estensi Ferrara, che non ha potuto gareggiare a causa di un brutto infortunio. Erika è stata bravissima ad inserirsi in una formazione già collaudata in un tempo brevissimo. Tutte le compagne di squadra fanno gli auguri ad Alice per una veloce e totale ripresa e ringraziano Erika per aver permesso, con la sua presenza, di partecipare a questi Campionati.

Una trasferta sportiva che non ha risparmiato fatiche, sacrifici e che ha riempito la società Olimpica Skaters Rovigo e le altre società collaboratrici, Pattinatori Estensi Ferrara, Ass. Sportiva AGNA A.S.D. e Polisportiva Free Time A.S.D. di Badia Polesine di orgoglio e fierezza per atlete che dimostrano quotidianamente impegno nello sport, nella scuola e nel lavoro. A tutte le atlete e a tutte le allenatrici vanno i ringraziamenti del Presidente dell’Olimpica Diego Brunizzo, del Direttore Sportivo Tiziana Maria Gasparetto e del resto del Consiglio Direttivo che ringraziano doverosamente le società sportive collaboratrici invitandole al consueto Galà di Pattinaggio organizzato dall’Olimpica Skaters presumibilmente nel primo week end di giugno ma del quale prossimamente sarà data notizia certa ai numerosi fans e simpatizzanti di questo meraviglioso sport.

C.S.



Articoli correlati