Home » BASKET, femminile, serie B

Solmec Rhodigium batte le Giovani Lupe

31 marzo 2019 Stampa articolo

Rhodigium Basket – Olimpia Giovani Lupe 67-56

17-4; 36-23; 47-44

Solmec Rhodigium Basket: Vaccarini, Turri 12, Veronese 5, Masarà 2, Ferraro, Viviani, Sorrentino 4, Furlani 7, Cappellato, Ballarin 19, Cognolato 11, Pegoraro 7. All.re Frignani, ass.te Migliorini

Olimpia Giovani Lupe: Fietta 10, Coccato 5, Peserico 23, Nezaj, Benato 2, Pettenon 14, Damjanovic 2. All.re Nasato, ass.te Pietroboni

1º Arbitro: Matteo Baldo di Albaredo D’Adige (Vr) e 2º Arbitro: Daniel Allegro di Rubano (Pd)

ROVIGO – Solmec Rhodigium Basket riscatta il risultato del girone di andata superando l’Olimpia Giovani Lupe. Prestazione ottima nel primo set e metà del secondo per le rodigine che arrivano ad avere un margine di 20 punti, ma poi si perde in lucidità, si va in affanno e si consente alle trevigiane di farsi sotto nel terzo e inizio del quarto parziale. Recuperata la determinazione la squadra di casa riesce a chiudere con un margine di 11 lunghezze. Questa vittoria consente alle rodigine di agganciare la Futurosa che ha perso lo scontro con la Cestistica Rivana, mentre Montecchio rimane a +2 avendo vinto contro la Nuova Pallacanestro Treviso.

Si parte con le Giovani Lupe che violano subito il canestro rodigino. Le padrone di casa guadagnano 2 liberi che vanno a segno. Le rodigine allargano la forbice fino al 6-2, seguono due minuti con un nulla di fatto e poi la squadra di casa riprende la marcia e con Cognolato e Ballarin si porta sul 12-4. Cognolato piazza la bomba, 15-4 e poi Turri va per il 17-4 che è il punteggio anche con cui si chiude il parziale.

Nel secondo quarto Carla Veronese subisce fallo nel primo minuto, buoni entrambe i tiri. Fallo sulle ospiti che vanno in lunetta 19-6. Fallo su Sorrentino che va ai liberi, nulla di fatto. Turri non fallisce in penetrazione 21-6. Masarà da media distanza decreta il 23-6. Bomba di Veronese, 26-6. Realizza in penetrazione Treviso 26-8. Turri non sbaglia 28-10.  Buono un libero per le Giovani Lupe, 28-11. Al sesto le trevigiane vanno sul 28-13. Bomba di Cognolato 31-13. Sorrentino dalla media distanza 33-13. In lunetta Treviso 33-14. Cognolato ai liberi 34-14. Fallo Rhodigium e Treviso non sbaglia dalla lunetta 34-16. Buono il canestro delle avversarie che guadagnano anche un libero 34-19. Uno su due di Furlani dai liberi 35-19. Fallo su Ballarin 37-19. A riposo si va sul punteggio di 36-23.

Al rientro dalla pausa lunga le ospiti accorciano portandosi a -9.  Ballarin allunga. Treviso torna a -9. Pegoraro dalla media distanza 40-29. Rovigo si sta caricando di falli, mentre Treviso sta recuperando smalto. Ballarin in penetrazione 42-33. Le ospiti in recupero si portano a -6. Bomba di Ballarin 45-36.Le avversarie si portano a -6 e spingono. Fallo su Furlan che va in lunetta, 47- 39. Fallo Rhodigium. 47-42.

Treviso si porta a -3 sulla chiusura del parziale che ha visto primeggiare le trevigiane.

Ultimo quarto con Rhodigium che cerca di recuperare, ma a canestro vanno le ospiti che si portano a -1. Rovigo reagisce e si porta sul 52-46. Ballarin firma il 54-48. Fallo su Ballarin che va in lunetta 56-48. Le ospiti accorciano 56-52. Fallo su Ballarin, buono il canestro e va in lunetta, 59-52. Anche per Treviso buono il canestro e tiro libero 59-55. Furlan 61-55. Fallo su Turri che va ai liberi, 63-55. Fallo su Pegoraro 64-55. Fallo Rhodigium 64-56. Fallo ancora su Pegoraro 65-56 e 23” di gioco. Palla a Sorrentino che fissa il punteggio finale sul 67-56.

Iole Sturaro



Articoli correlati