Home » Rugby giovanile

Altra positiva esperienza per i galletti gialloblù

16 aprile 2019 Stampa articolo

SAN DONA’ DI PIAVE (Venezia) – Galletti gialloblù del Rugby Frassinelle impegnati nel 36° Torneo di S. Donà. Tante e positive le risposte ricevute dal campo dai giovani atleti, con il Responsabile Tecnico del minirugby, Denis Zanconato che afferma: “Tecnicamente stiamo migliorando costantemente in tutte le categorie, il nostro progetto inizia a dare anche buoni risultati in quanto numericamente siamo sempre tanti, riusciamo ad includere tutti e soprattutto chi si sta allenando tanto sta migliorando.

L’Under 6 che nelle mani di Natascia Coltro e Federica Breda sta facendo passi da gigante, il numero dei bimbi è sempre in crescita (13) e tutti i bimbi, nonostante siano del primo anno tranne uno, stanno facendo dei tornei impegnativi portando a casa risultati importanti. Inizialmente si pensava che fare i tornei per questa categoria sarebbe stato troppo ed invece hanno sorpreso tutti mettendo una determinazione in campo fuori dal comune.

Federica e Natascia stanno plasmando questi bimbi in modo esemplare calandosi nelle loro difficoltà e paure e riuscendo a fargliele vincere in brevissimo tempo. Tutto il nostro movimento nasce dall’under 6 e non potremmo desiderare fondamenta migliori!

Under 8 che anche oggi ha dimostrato una bella crescita, tante belle mete sull’uscita dal frontale e anche sulla continuità diretta, manca la continuità nel combattimento per tutta la durata del torneo. Portare due squadre e mantenere buoni livelli non è semplice ma gli educatori riescono sempre a stimolare positivamente tutti. Bravi Barbara Brugnoli, Nicola Piscopo, Alessandro Orlando e Francesco Callegaro.

L’Under 10 che ad inizio anno era un po’ titubante, con il passare dei mesi grazie al lavoro svolto schierando sempre due squadre sta riuscendo a far migliorare molti elementi e di conseguenza il gruppo. Ora manca un po’ di convinzione e l’apprendere le nuove richieste date in allenamento di un gioco veloce negli spazi. Bravi Sergio Malaman e Silvia Nalin per la dedizione e la voglia di trasmettere il concetto di squadra ai ragazzi.

In under 12 aspettiamo di perfezionare ancora un po’ il gioco collettivo ma i ragazzi dimostrano di essere sempre competitivi e in crescita costante. Quindi grande merito a Piero Tellarini e Diego Salvan che stanno cercando di creare un clima più che positivo stimolando i ragazzi alla ricerca continua del divertimento tramite il gioco.”

Sulla stessa linea di pensiero anche il D.S. del Minirugby Gialloblù, Stefano Cecchinello. “Il Torneo di San Donà era per noi una nuova esperienza dove abbiamo potuto confrontarci con una trentina di Società provenienti dall’Italia e dall’estero.

Ottime prove di tutte le squadre, a partire dai più piccoli dall’under 6 che chiudono al 9° posto in classifica davanti a Società blasonate come Benetton, Valsugana, Casale, Piacenza e Lazio.

L’Under 8 che schierava due squadre equilibrate si conferma e chiude rispettivamente con un lusinghiero 13° e 24° piazzamento che da continuità ai risultati della scorsa settimana a Parma e vede i giovani galletti precedere i cugini del Villadose e ottimi vivai come Conegliano, Benetton e molti altri.

Anche in Under 10 abbiamo schierato due formazioni nonostante le numerose defezioni dell’ultimo momento. E dopo avere chiuso al 2° posto il girone eliminatorio giocando un buon rugby, abbiamo concluso la fase finale classificandoci al 12° e al 32° posto in classifica generale precedendo di molte posizioni Villadose, Piacenza, Reggio, Lazio e Casale.

Spettacolare l’under 12 che nel corso del torneo ha perso una sola partita in semifinale per una meta a zero contro il forte San Donà, vincitore poi del Torneo, costringendoli ad una difesa estenuante. Padroni di casa che al termine del torneo hanno indicato Frassinelle come l’avversario più tosto incontrato nella competizione e che li ha messi maggiormente in difficoltà. Classifica finale che vede i galletti al 4° posto davanti a molte Società del Top 12 come Reggio Emilia, Rovigo, Lazio, Valsugana e Benetton.

Mi complimento con tutti i bambini, gli educatori e gli accompagnatori per quanto visto in campo, con buone prove di tutte le under, gradite conferme e belle prestazioni. Il Rugby Frassinelle continua a crescere ed attirare nuovi iscritti e questo ci fa molto piacere. A tal proposito una menzione speciale va ad Anna Tommaselli che milita nell’under 12. Ha iniziato a giocare a Rugby due mesi fa e proprio ieri ha segnato la sua prima meta festeggiata da tutti i suoi compagni ed educatori. Bravissima Anna, continua così! Come sempre lodevole lo spirito e il comportamento dei nostri genitori che hanno sostenuto ininterrottamente i bimbi con sportività per tutto il torneo in una giornata fredda e piovosa, rifocillandosi e riscaldandosi al gazebo organizzato dai volontari gialloblù, come sempre tra i protagonisti del terzo tempo delle varie Società.  

Gli atleti scesi in campo sono stati:

Under 6: A. Abino, T. Agostini, E. Bertucci, N. Bisan, L. Gatti, J. Ghirello, L. Pieloni ed E. Pinato.

Under 8: L. Altieri, D. Bassora, O. Casaro, M. Dardani, R. Esposito, M. Ferro, M. Finotti, A. Patuzzo, F. Quagliata, D. Salamoni, M. Sguardo, L. Taccon, E. Zanconato, E. Zerbinati.

Under 10: L. Cecchinello, F. Panin, M. Bressan, C. Bassora, N. Longato, L. Longato, M.C. Quagliata, C. Bellettato, N. Pasqualini, E. Altieri, G. Bolognini, N. Battizzocco, G. Saladini, L. Pavanelli, M. Pezzuolo, F. Barion, G. Daddato, N. Manzoli P. MIchelotto e D. Polato.

Under 12: M. Agostini, F. Astolfi, A. Bertolin, A. Bonfà, A. Calzavarini, G. Cecchinello, B. Dupi, P.A. Felloni, G. Franceschetti, E. Gagliardo, A. Ghirardi, M. Lucchetta, M. Lucchetta, P. Melissari, D. Salvan, A. Tommaselli, M.M. Tonello e A. Zennaro.

 

 

C.S.



Articoli correlati