Home » BASKET, Promozione

Cipriani, buona la prima dei play off

20 aprile 2019 Stampa articolo

basketCipriani Nuovo basket Rovigo – Pall. Noventa Padovana 71-50

Cipriani Nuovo basket Rovigo: Donà 7, Carturan 2, Turri 7, Braggion 8, Gobbo 6, Tiberio 16, Demartini 10, Golinelli, Grignolo, Salvà, Doati 15. All.: Ventura.

Pall. Noventa Padovana:  Ruvoletto 6, Pick A. 2, Gioia 4, Lazzari 8, Pick M. 5, Giacoppo 6, Pick F. 11, Fabris 2, Occhi 2, Ceccato 4, Dal Corso. All.: De Piccoli.

Arbitri: Bressan e Zanetti.

Note. Parziali 24-18, 41-25, 59-36, 71-50. Uscito per falli: Braggion

ROVIGO – Il Cipriani Nuovo Basket Rovigo fa sua gara 1 dei quarti di finale dei play off battendo, agevolmente, i padovani della Pallacanestro Noventa. Bella la cornice di pubblico presente al palazzetto dello sport che ha assistito ad una buona prova dei ragazzi di Maurizio Ventura, attenti e concentrati fin dal salto a due. Privi di capitan Khalifa Diagne, per infortunio, il quintetto rossoblù mette subito le cose in chiaro con un primo quarto di buon livello, con difesa attenta e buona precisione al tiro. I primi 10’ terminano con un vantaggio di 6 lunghezze per le pantere, che poi nel secondo quarto prendono il largo, concedendo poco agli avversari. Il pubblico di casa apprezza e arrivano applausi per i rossoblù che vanno a riposo lungo con un vantaggio di 16 punti. Al rientro sul parquet, gli ospiti sembrano non credere nella rimonta, così le pantere allungano ulteriormente con  coach Ventura che gestisce bene le rotazioni, con Doati che si diverte dalla lunga distanza, così come Donà, mentre Tiberio è sempre vivace e mette spesso scompiglio nell’area ospite. L’ultimo parziale è di pura amministrazione per il Cipriani, con l’ingresso anche del giovane Carturan, con un +25 a 5’ dal termine che diventa definitivamente +21 alla sirena finale. Testa ora al ritorno, in programma venerdì a Noventa. Questi i risultati delle avversarie, nella parte bassa del tabellone del Rovigo: Team 78 Martellago – Pall. 1952 Castelfranco: 90-78. Nella parte alta, invece: Eagles Conegliano – Jolly S. Maria di Sala: 79-66, Priula Basket 88 – Pol. Casier: 51-66.

C.S.



Articoli correlati