Home » Femminile, Motocross

Montini su, Nocera giù, Lago sorprende

23 aprile 2019 Stampa articolo

Una bella rivoluzione nella seconda prova del campionato femminile di motocross, corsa il giorno di Pasqua a Gazzane di Preseglie: Francesca Nocera, dominatrice del primo appuntamento e vincitrice di gara 1, è caduta rovinosamente in gara 2 ed è stata costretta a fermarsi. Giorgia Montini non ha sprecato l’occasione, era stata seconda nella prima frazione ed ha vinto alla grande la seconda, balzando in testa al campionato.

Del resto è stata la giornata delle sorprese: Erica Lago comincia a trovare il feeling con la sua Honda e con un terzo e un secondo posto è salita al secondo posto anche in campionato, a pari punti con Nocera e a 14 lunghezze da Montini.

«Dopo la prima prova di campionato ho lavorato tanto sulla messa a punto della moto e sul sistema di partenza che mi aveva fatto penare – ha raccontato Lago –. I risultati si sono visti perché nonostante uno stiramento alla spalla sono andata forte su una pista impegnativa come questa, piena di buche, molto tecnica e con una sola traiettoria possibile, per cui è difficile superare. In gara 2 ho passato Nocera in un salto e ho avuto la tentazione di spingere ancora per attaccare Montini là davanti, visto che nella prima manche i nostri tempi erano vicinissimi. Ma mi sono trattenuta perché non era il caso di mettere a rischio il risultato. Almeno per oggi».

Lago, stakanovista, si è comunque rifatta il giorno dopo, il Lunedì dell’Angelo, che l’ha vista di nuovo in gara. Questa volta si trattava di una prova del campionato CSEN (Centro Sportivo Educativo Nazionale), serie parallela a quella della Federazione Motociclistica Italiana. Si correva a Medole e la pilota padovana ha dominato realizzando il miglior tempo in prova e vincendo entrambe le gare.

«Sì, quattro manche in due giorni sono state una bella faticata – ha sorriso Lago – ma visto com’è andata lo rifarei domani!».

LE CLASSIFICHE DI GAZZANE

GARA 1

  1. Nocera (Yamaha); 2. Montini (Yamaha); 3. Lago (Honda); 4. Lusini (KTM); 5. Montanaro (Husqvarna).

GARA 2

  1. Montini (Yamaha); 2. Lago (Honda); 3. Agosti (Honda); 4. Cimarra (KTM); 5. Franchi (Yamaha).

CAMPIONATO

  1. Montini 89 punti; 2. Nocera e Lago 75; 4. Cimarra e Franchi 58.

 

C.S.



Articoli correlati