Home » RUGBY

Rugby Villadose consolida il primato

29 aprile 2019 Stampa articolo

rugbyFulvia Tour Andreotti Auto Rugby Villadose-Rangers Vicenza 19-10

Fulvia Tour Andreotti Auto Rugby Villadose: Benaida; Piombo, Aretusini, Pravato, Silvestrin; Davì, E. Pellegrini; R. Pellegrini, Franchin, Greggio Masin; Pavanello, Bressello; Rinaldo, Borsetto, Marangoni. Subentrati: Ceccolin, Pasqualon, Andreotti, Torri. A disposizione: Marzolla, Melarato. All. Brizzante

Rangers Vicenza: Seraglio; Cossalter, Filipozzi, Zimello, Trapani; Camponogara, Corte; Carta, V. Meneghello, Niederjaufner; Schaier, Speggiorin; Nichols, Capasso, Marconi. Subentrati: Galiotto, Sarappa, Fantin, Gottardi, Tommasin, Zonato,Giust. All. G. Meneghello. 

Arbitro: Matteo Berra di Mantova

NOTE: pt 12-3; cartellino giallo a Piombo (pt 8′); punti in classifica: Fulvia Tour Andreotti Auto Rugby Villadose 4, Rangers Vicenza 0.

VILLADOSE (Rovigo) – Vittoria che consolida matematicamente il primato in classifica per il Fulvia Tour Andreotti Auto Rugby Villadose, che si impone 19-10 contro i Rangers Vicenza. Partenza in salita con i punti marcati al piede dai berici e poi a seguire il cartellino giallo a Piombo, oltre ai diversi cambi di formazione forzati e all’ultimo minuto per i padroni di casa. I polesani si riscuotono comunque con la mischia nel finale della prima frazione di gioco, marcando con Riccardo Pellegrini e poi ancora con Piombo per fissare il risultato sul 12-3. Nella ripresa ancora il pacchetto degli avanti protagonista con una meta tecnica realizzata e ottima tenuta fino ai minuti finali, quando gli ospiti vanno a segno per il definitivo 19-10.

 

 

 

C.S.



Articoli correlati