- AgoraSportonline.it - https://www.agorasportonline.it -

Successo per Ritmica Gimnasia a Sant’Urbano

SANT’URBANO (Padova)- Lo scorso weekend grande successo per la società Sar Ritmica Gimnasia, che ha ottenuto ottimi risultati e numerosi podi alla seconda prova regionale del campionato UISP, organizzata al palazzetto dello sport di Sant’Urbano. Le ginnaste rodigine dagli 8 ai 18 anni protagoniste di questa competizione sono state moltissime e hanno dimostrato tutte grinta e una buona preparazione tecnica.

Partendo dalle più piccine, che hanno gareggiato nella categoria mini prima base esordienti, Ginevra Chieregato si è classificata seconda, seguita da Lucia Sponton, sesta e Matilde Bonvento, ottava. Nella categoria mini prima, tra le esordienti Sofia Bari ha meritato il quinto posto, Lara Bergamini l’ottavo e Sofia Baraldo il decimo; tra le allieve Anna Bergolin si è posizionata sesta, Emma Fasano settima, Vittoria Colturato nona, Camilla Previato decima e Chiara Roncon undicesima; tra le junior invece Marta Prenumian ha conquistato il settimo posto, Maddalena Targa l’ottavo, Gioia Greta il nono, Elisabetta Miotto il decimo e Giorgia Dalbello l’undicesimo.

Molte soddisfazioni sono arrivate dalla 1^ categoria, a partire dalle esordienti, dove Alessia Franzolin ha vinto con gli attrezzi cerchio e corpo libero, mentre Eleonora Meneghetti si è classificata seconda alla palla e quinta al corpo libero. Per quanto riguardale allieve, con il cerchio Angela Caldin è salita sul terzo gradino del podio, Gioia Destro ha raggiunto la quattordicesima piazza e Sara Incao la sedicesima; al corpo libero Gioia Destro si è classificata settima, Sara Incao nona, Aurora Rossi dodicesima, Chiara Ghirotto quindicesima e Benedetta Bazzan diciassettesima; con la palla Angela Caldin ha conquistato la quinta piazza, Margherita Milan la sesta, Chiara Ghirotto la decima e Aurora Rossi la tredicesima. Nella categoria junior, con il cerchio, medaglia d’oro per Giulia Bacchiega e di bronzo per Elena Pavanello, seguite al settimo posto da Sara Dolce; con la palla, oro per Vittoria Rossetti e bronzo per Matilde Silvan, seguite al settimo posto da Giulia Bacchiega, e all’undicesimo da Sara Perazzuolo; con la fune, oro per Noemi Pivanti e bronzo Livia Longhin; con le clavette argento per Alessia Tamascelli e bronzo per Sofia Magrì, seguite al quinto posto da Livia Longhin, al sesto da Noemi Pivanti e al settimo da Elena Loro. Tra le senior, Francesca Vignaga ha vinto l’attrezzo fune ed è arrivata seconda alle clavette, mentre Elena Gobbi è arrivata terza alle clavette e quarta alla palla.

Per quanto riguarda la 2^ categoria esordienti Nicole Callegari ha raggiunto la quinta piazza, Giorgia Schiesaro la sesta e Nicole Tosi l’ottava, mentre la categoria allieve è stata vinta da Anna Martarello. Nella categoria junior si sono distinte Iris Caniato, seconda classificata, Irene Minella, quinta, Giulia Ballani, sesta e Marianna Targa, settima; nella categoria senior invece Gioia Magnarello ha meritato il quarto posto, Arianna Bassan il quinto e Carlotta Costantin il nono.

Ottime performances anche nella 3^ categoria, dove tra le esordienti Anna Tozzi ha meritato l’oro al cerchio e l’argento al corpo libero e Agnese Mirandola l’oro  al corpo libero e l’argento al cerchio; tra le allieve Gea Corradin ha vinto gli attrezzi corpo libero e palla, mentre Rachele Rossi si è classificata terza alla palla; tra le junior Chiara Astolfi ha vinto le clavette ed ha conquistato l’argento alla palla, mentre Sofia Coltro ha meritato il bronzo alle clavette; tra le senior Chiara Nese ha vinto con le clavette, Carlotta Vignaga ha vinto con la fune, Carolina Stocco ha vinto con il cerchio e Irene Marchiori ha vinto con la palla. Per quanto riguarda la 3^ categoria Elite, Cecilia Zampini, esordiente, è salita sul gradino più alto del podio sia nell’attrezzo palla che nel cerchio, nella categoria senior Angela Grisotto si è classificata prima con palla e clavette, Alice Targa ha conquistato il primo posto alla fune e il secondo al cerchio, mentre Martina Milani si è classificata prima al cerchio e seconda alla palla.

Le ginnaste rodigine si sono dimostrate abili in pedana anche con esercizi di coppia o di squadra. In particolare, Chiara Nese e Carlotta Vignaga sono salite sul gradino più alto del podio nella Coppia H e Sofia Guerra e Beatrice Guerra si sono piazzate al secondo posto nella Coppia I. La squadra Eccellenza composta da Margherita Vicenzetti, Angela Grisotto, Alice Lavezzo, Anna Paulon e Giorgia Zanaga, si è esibita con 5 palle e si è classificata al primo posto. Nella categoria mini prima collettivo esordienti-allieve Vittoria Colturato, Valeria Checchinato ed Emma Fasano hanno conquistato la seconda posizione, mentre Matilde Bonvento, Lucia Sponton e Giovanna Coltro la terza. Per la categoria Collettivo AB esordienti-allieve Nicole Tosi, Nicole Callegari, Sofia Bari, Giorgia Schiesaro e Lara Bergamini si sono aggiudicate il bronzo, seguite al quarto posto da Chiara Ghirotto, Chiara Roncon, Aurora Rossi e Camilla Previato; nella medesima categoria, tra le junior-senior, Anna Martarello, Iris Caniato e Giulia Ballani hanno conquistato l’oro e Maddalena Targa, Elisabetta Miotto, Marta Prenumian ed Elena Loro l’argento.

Questo weekend di gare ha dato grande soddisfazione alle ginnaste e a tutte le istruttrici che compongono lo staff tecnico della Sar Ritmica Gimnasia, orgogliose delle buone prestazioni e dell’impegno dimostrato dalle atlete rodigine.