- AgoraSportonline.it - https://www.agorasportonline.it -

Rovigo centra la finale

calcio [1]ROVIGO – L’Unione Vis scende in campo consapevole di dover recuperare la gara dell’andata, terminata 5 a 1 per la squadra rodigina. Il Rovigo, schierato da mister Puozzo, pensa a contenere gli avversari i quali, però. passano in vantaggio al 20’ del primo tempo con El Bedrai che approfitta di un’incertezza del portiere di biancazzurro. I padroni di casa non mollano e provano a portare il risultato in parità, ma la difesa dell’Unione Vis chiude bene gli spazi agli attaccanti del Rovigo. Il primo tempo finisce con la squadra rodigina che attacca ma che non riesce a capitalizzare le numerose occasioni da gol create. La ripresa comincia sulla scia degli ultimi minuti del primo tempo: i ragazzi di mister Puozzo cercano con insistenza un pareggio che fatica ad arrivare. Un’azione pericolosa, al 12’ minuto della ripresa, vede Bonato incrociare il pallone e la successiva parata del portiere avversario respinge e concede un calcio d’angolo. Al 17’, Soproch su assist di Mandolfo, manda di poco fuori una palla ben calciata. Il Rovigo continua a spinge e ancora Mandolfo libera Taribello che non riesce, però, a centrare la porta. Una gara che si rivela dura su entrambi i fronti ma l’arbitro Gigo della sezione di Adria riesce a gestirla egregiamente. Nei minuti finali, mister Puozzo decide di non rischiare e sostituisce una punta con un interno di centrocampo con lo scopo di difendere la qualificazione. L’obiettivo è raggiunto al termine della partita e i Giovanissimi del Rovigo SSD, con entusiasmo e soddisfazione, nonostante il risultato amaro della singola partita, centrano l’obiettivo della finale.