Home » Ginnastica Ritmica

Ritmica Gimnasia brilla in terra scaligera

30 maggio 2019 Stampa articolo

ginnastica ritmicaSAN BONIFACIO (Verona) – Lo scorso weekend si è svolto a San Bonifacio il torneo nazionale di ginnastica ritmica Palaferroli Cup che ha coinvolto molte società sportive e ginnaste. Anche le atlete rodigine del settore Silver della Sar Ritmica Gimnasia hanno partecipato alla competizione e si sono distinte ottenendo ottimi risultati.

Anna Tozzi si è esibita al cerchio e grazie alla sua performance precisa e ben interpretata è salita sul gradino più alto del podio nella categoria LC allieve 1. Nella stessa categoria Agnese Mirandola ha conquistato l’argento, anche lei eseguendo un esercizio al cerchio, molto gradito da pubblico e giuria.

Ottima gara anche per Iris Caniato, che si è classificata al terzo posto nella categoria LB junior, grazie ad un esercizio a corpo libero che ha ben messo in luce le sue qualità.

Grandi soddisfazioni anche dalla categoria LB senior, dove il podio è stato interamente conquistato da atlete rodigine che hanno dimostrato le loro doti tecniche e artistiche esibendosi a corpo libero. Arianna Bassan ha vinto l’oro, Carlotta Costantin l’argento e Gioia Magnarello il bronzo.

Hanno ottenuto buoni risultati anche le altre ginnaste della categoria LB junior che hanno presentato tutti esercizi a corpo libero: Sofia Coltro si è classificata quarta, Giulia Ballani sesta, Irene Minella settima e Marianna Targa ottava.ginnastica ritmica

Per la categoria LB allieve 1, Alessia Franzolin si è esibita al cerchio meritando il settimo posto; per la categoria LB allieve 2, Anna Martarello si è esibita a corpo libero meritando il settimo posto e Angela Caldin si è esibita alla palla meritando il nono posto. Nella categoria LC allieve 2 Rachele Rossi ha eseguito il suo esercizio al cerchio ottenendo la settima piazza e nella categoria LD allieve 2 Gea Corradin ha ottenuto la settima piazza eseguendo il suo esercizio con la palla.

Le tecniche che hanno accompagnato queste ginnaste, Giulia Migliorini e Martina Rozzi, sono soddisfatte delle prestazioni delle ginnaste rodigine, che hanno dimostrato grande impegno e costanza non solo in questa competizione, ma in tutta la stagione tecnica 2019..

C.S.



Articoli correlati