Home » RUGBY

Domani al “Battaglini” va in scena l’Autoteam Kia Rovigo Rugby Festival

31 maggio 2019 Stampa articolo

rugbyROVIGO – Lo Stadio “Mario Battaglini” domani ospiterà la seconda edizione dell’Autoteam Kia Rovigo Rugby Festival, che andrà in scena tutto il giorno con un ricco programma di eventi e in diretta su Delta Radio.

Le attività inizieranno dalle ore 10 con l’apertura del Village, che sarà attivo tutto il giorno fino a sera, dove ci saranno stand food and beverage e giochi gonfiabili per i più piccoli. Per la prima volta a Rovigo ci sarà il Foot Darts, un bersaglio gigante gonfiabile, e i più grandi potranno sfidarsi sul toro meccanico e provare a vincere una maglia rossoblù firmata dai giocatori della Rugby Rovigo Delta.

Sempre alle 10, nella nuova Sala Consigliare della Tribuna Ovest “Lanzoni”, andrà in scena il Clinic “Fotogiornalismo e sport: la fotografia come mezzo per raccontare un evento sportivo” valido per la Formazione Professionale Continua dell’ODG con relatori Andrea Cimbrico, Head of Communications e Media Relations di FIR, Sebastiano Pessina, direttore responsabile di OnRugby.it, Roberto Bregani, fotografo della FIR, e Giampaolo Donzelli, fotografo de Il Resto del Carlino e Rugby Rovigo Delta.

A seguire il secondo Clinic “Workshop Fotografia Sportiva: Impara, Scatta con le migliori attrezzature Canon” con una sessione teorica iniziale ed una pratica in campo sotto la guida di due fotografi professionisti, Sebastiano Pessina e Roberto Bregani, e la supervisione di Alberto Czajkowski (Canon Professional Service Manager).

Alle 14 il fischio d’inizio di “Rovigo 7s” il Torneo Internazionale di Rugby a 7 che vedrà sfidarsi atleti da tutto il mondo grazie alla partecipazione di Rugby Rovigo Delta, delle Nazionali italiana, svedese e tedesca e della squadra anglo-svizzera Seven Sirs. Le finali delle partite si giocheranno in notturna, a partire dalle ore 20:30.

Dalle ore 17:30, dopo aver stabilito il record Europeo di 1560 partecipanti lo scorso anno, si tenterà nuovamente di entrare nel Guinness World Record con la “Mischia Più Grande del Mondo”. Quest’anno la Mischia ha un valore speciale poiché verrà dedicata al giovane rossoblù Nicola Perin: ad onorare il suo ricordo sarà presente l’amico di Nicola ed ex Azzurro Alessandro Troncon, leggenda del rugby italiano, che introdurrà il pallone per la Mischia. Altri ospiti d’eccezione al Festival saranno Mauro Bergamasco e Nicola “Bibi” Quaglio.

Per finire, dopo i match conclusivi del “Rovigo 7s”, il Festival terminerà con una grande festa al Village organizzata dai giocatori della Rugby Rovigo Delta.

C.S.



Articoli correlati