Home » Triathlon

Progetto Vista Triathlon molto bene a San Giovanni in Persiceto

4 giugno 2019 Stampa articolo

triathlonSAN GIOVANNI IN PERSICETO (Bologna) – Gli alfieri del Progetto Vista Triathlon, seguiti dal tecnico Paolo Scalabrini, hanno gareggiato domenica 2 giugno alla 17esima edizione del Triathlon Sprint di San Giovanni in Persiceto, la gara più partecipata d’Italia in piscina ed uno degli Sprint più apprezzati a livello nazionale. Ottenendo ottimi risultati. Alla partenza oltre 350 atleti che finalmente hanno potuto gareggiare con condizioni climatiche decisamente migliori anche se in una giornata un po’ calda.

La frazione di nuoto si è svolta nella piscina olimpionica, la frazione in un tracciato interamente pianeggiante a traffico controllato, dove c’è stato il massimo rispetto del codice della strada, ed infine la corsa si è svolta su due giri su un tracciato ricavato nel parco esterno alle piscine, con percorso pedonale e sterrato.

triathlon

Alessio Stefanoni con Daniela Marchetti

Ottima performance di Stefano Gobatti che si piazza al 35 esimo posto nella classifica assoluta su ben 215 partecipanti il tempo finale dell’atleta della società rodigina è stato di 1h 05’ 59” 50, nella classifica di categoria la sua è la M1 si piazza in un ottimo quarto posto arrivando a sfiorare il podio. Gobatti ha nuotato la frazione a nuoto, 750 metri, nel tempo di 14’26”, ha poi percorso la frazione in bici, 20 km, nel tempo di 32’02” ed infine nella frazione di corsa, 5 km, ha fermato il cronometro sul tempo di 19’ 33”.

Molto buona anche la prova di Luca Banzato che si è piazzato nella classifica assoluta al 61esimo posto con il tempo di 1h 08’ 59”. Nella classifica di categoria, S3, ha ottenuto un lusinghiero sesto posto, nuotando la frazione a nuoto nel tempo di 14’02”, quella in bici 33’21” ed infine quella di corsa in 21’37”.

Bene anche Alessio Stefanoni che ha fermato il cronometro sul tempo di 1h10’01’ che gli sono valsi la 75esima posizione in classifica assoluta, nella sua categoria M1 si è piazzato al 12esimo posto, nuotando in 15’30”, in bici ha compiuto il percorso in 32’18 ed infine nella corsa ha impiegato 22’13”.

logoSoddisfazione anche in campo femminile con Daniela Marchetti che impiegato 1h 41’ 59” giungendo al 50esimo posto in classifica assoluta mentre in quella di categoria, M3, è arrivata all’ottavo posto. Ha nuotato la frazione di nuoto in 21’16”, in bici ha impiegato 46’03” ed infine nella corsa 34’42”.spot

C.S.



Articoli correlati