Home » MOTORI

Fiesso D’Artico: Un moto-giro Nazionale (FMI) per ricordare Federico e Vittorio

8 giugno 2019 Stampa articolo

ROSOLINA (Rovigo) – Il Motoclub Rosolina Mare chiude con successo il 7° galà dei motori in piazzale Europa e ora si prepara a mettere a frutto i mesi di lavori per il memorial nazionale Federico Casarin e Vittorio Favaretto. L’evento si svolgerà domenica prossima a Fiesso D’Artico. Paese del veneziano, dove l’appuntamento per gli amanti delle due ruote sarà per la prima edizione del moto incontro che prevede il ritrovo in piazza del municipio per un giro di 60 chilometri (S. Maria di Sala, Mirano, Oriago, Malcontenta, Marghera, Mira, Dolo) per arrivare al monumento dei centauri di Marghera, intitolato a Libero Borsari, dove sarà deposta la targa ricordo di Federico Casarin. Il centauro di Briana (Venezia) scomparso prematuramente l’anno scorso, in seguito ad un incidente stradale. Un pilota socio del Motoclub presieduto da Alessio Martinello, che gli amici vogliono ricordare nel memorial di domenica 9 Giugno, insieme a   Vittorio Favaretto. Un altro motociclista scomparso prematuramente nel 2010, originario di Fiesso D’Artico, che gli amici ricordano ogni anno, organizzando un moto giro con l’itinerario cittadino diverso ad ogni edizione. Il ritrovo per il memorial nazionale, organizzato sotto l’egida della Federazione Italiana Motociclistica dal moto club Rosolina mare, in collaborazione con il comitato di parrocchia di Fiesso D’Artico e il patrocinio del comune, è previsto per domenica 9 giugno ore 8.30 in piazza del municipio a Fiesso D’artico. Il moto giro commemorativo, terminerà con il pranzo conviviale, organizzato allo stand allestito dai volontari del comitato della parrocchia di Fiesso D’Artico, guidato da Don Massimo.

C.S.



Articoli correlati