Home » Motocross

Nocera tricolore, Lago tiene duro

25 giugno 2019 Stampa articolo

Manca ancora una gara ma il campionato italiano di cross femminile ha già la sua regina: Francesca Nocera ha vinto tutte le manche tranne una, nella quale si era ritirata dopo una caduta, e con la doppietta di San Severino Marche ha chiuso i giochi. Ci sono ancora 50 punti disponibili, lei ne ha 64 di vantaggio e dunque è già campionessa.

La situazione è molto meno tranquilla per Erica Lago: in classifica è seconda e nelle ultime gare è stata protagonista di notevoli progressi ma anche di qualche vicissitudine, ed ha solo 2 punti di vantaggio su Beatrice Cimarra, terza. Lago aveva concluso al secondo posto l’unica manche disputata a Cavallara e si era presentata a San Severino agguerritissima, ma anche dolorante per un infortunio in allenamento. Una brutta caduta in gara 1 ha peggiorato la situazione e la padovana ha ottenuto solo un 21° e un 5° posto ma ha conservato la piazza d’onore provvisoria. «E ho intenzione di conservarla, venderò cara la pelle!» ha ammonito.

Cimarra domenica ha ottenuto un quarto e un settimo posto, mentre Elisa Galvagno è stata due volte seconda e in campionato sta rimontando velocemente dopo avere segnato ben tre zeri. La separano da Lago 6 punti e forse è da lei che viene il pericolo maggiore. La situazione è incandescente ma bisognerà reggere la suspense per più di due mesi: la prova conclusiva del campionato, infatti, si correrà solo a settembre.

CLASSIFICHE

GARA 1: 1. Nocera (Yamaha  ); 2. Galvagno (Yamaha); 3. Agosti (Honda); 4. Tognaccini (KTM), 5. Stilo (Honda); 21. Lago (Honda).

GARA 2: 1. Nocera (Yamaha  ); 2. Galvagno (Yamaha); 3. Agosti (Honda); 4.  Cimarra (KTM); 5. Lago (Honda).

CAMPIONATO: 1. Nocera punti 200; 2. Lago 136; 3.  Cimarra 134; 4.  Galvagno 130; 5. Franchi 129; 6. Stilo 126; 7. Montanaro 123; 8. Tognaccini 99; 9. Agosti 97; 10. Montini 89.

C.S.



Articoli correlati