Home » Ginnastica Ritmica

Cecilia Zampini campionessa italiana

La giovanissima atleta di Ritmica Gimnasia sale sul gradino più alto del podio a Rimini nel campionato federale Silver di ginnastica ritmica e artistica
30 giugno 2019 Stampa articolo
ginnastica ritmicaRIMINI- Anche quest’anno, dal 21 al 30 giugno, la Fiera di Rimini è stata cornice della “ Ginnastica in festa”, grande manifestazione che ospita la fase nazionale del campionato federale Silver di ginnastica ritmica e artistica. Alcune tra le migliori atlete della Sar Ritmica Gimnasia hanno preso parte a questa importante competizione, mettendo in campo tutte le abilità e l’esperienza acquisite in questo anno agonistico.  Per molte di loro era la prima esperienza  nazionale, ma nonostante le forti emozioni sono scese in pedana con grinta e hanno ottenuto ottimi risultati.
La stella della delegazione rodigina è stata Cecilia Zampini, classe 2009, che ha gareggiato nella categoria LE Allieve 2. Cecilia nella prima giornata di gare è stata impegnata con corpo libero, cerchio, e palla  e si è qualificata per le finali con entrambi gli attrezzi. Le finali di specialità le hanno portato grandi soddisfazioni conquistando un oro alla palla, che le è valso il titolo di campionessa italiana in questa categoria e un meritato bronzo al cerchio.
Brillano anche Maddalena Rossi e Beatrice Modena, classe 2005, che hanno partecipato nella categoria LE Junior 2. Maddalena ha eseguito cerchio, palla e clavette, accedendo alla finale di specialità col cerchio, dove ha meritato la nona piazza nazionale. Beatrice è scesa in pedana con fune, cerchio e clavette e si è qualificata per la finale di specialità alla fune che ha concluso al settimo posto.
Grandi soddisfazioni anche per le squadre che hanno partecipato alla Sedie D LD e LE Junior-Senior. La squadra LD formata da Maddalena Rossi, Beatrice Modena , Matilda Cavallaro e Matilde Marangoni ha presentato un collettivo con tre cerchi, una successione con palla e nastro e un esercizio individuale alla palla. Queste performances, eseguite con grande precisine, sono valse loro la qualificazione alla finale nazionale del concorso generale. La squadra LE formata da Angela Grisotto, Margherita Vicenzetti, Alice Targa e Martina Milani ha invece gareggiato con un esercizio collettivo con tre cerchi, una successione con cerchio e clavette e un individuale alla palla. Anche queste ginnaste hanno conquistato un posto nella finale nazionale. ginnastica ritmica
 Bene anche le squadre di Serie D LC, alla loro prima esperienza fuori dal Veneto. La squadra Allieve, composta da Rachele Rossi, Alessia Franzolin, Angela Caldin e Anna Martarello, ha presentato un collettivo a corpo libero, una successione con palla e nastro e un individuale alla palla. La squadra Junior-Senior, composta da Sofia Coltro, Chiara Astolfi, Giulia Ballani, Iris Caniato, Linda Milani e Martina Marcomin, ha invece portato in pedana un collettivo a corpo libero, una successione palla-nastro e un esercizio individuale alle clavette, ben eseguiti . Buoni piazzamenti anche per le giovani individualiste della categoria Allieve. Eleonora Meneghetti ha partecipato alla competizione nella categoria LA Allieve 1 con le sue esecuzioni a corpo libero e alla palla. Alessia Franzolin si è esibita al corpo libero e al cerchio per la categoria LB Allieve 2. Agnese Mirandola e Anna Tozzi sono scese in pedana con corpo libero e cerchio, entrambe nella categoria LC Allieve 2. Emma Rossi e Andie Fusaro hanno presentato entrambe un esercizio al cerchio e uno alla palla nella categoria LD Allieve 3. Infine Gea Corradin, che ha partecipato nella categoria LD Allieve 4 ha eseguito un performance a corpo libero e una alla palla.
Questa esperienza nazionale è stata molto importante per la crescita agonistica di queste ginnaste e ha regalato grandi soddisfazioni alla società e a tutto lo staff tecnico della Sar Ritmica Gimnasia.

C.S.



Articoli correlati