Home » BASEBALL

Ferrara Baseball, il progetto va avanti

Aumentano gli iscritti, si consolida la struttura societaria. La proposta formativa si basa su presupposti sempre più scientifici. E le prestazioni degli atleti migliorano.
30 giugno 2019 Stampa articolo

 baseballFERRARA – Si avvia alla conclusione la stagione regolare del campionato giovanile di baseball 2019; in attesa della meritata pausa estiva, la Studapp Ferrara prepara gli ultimi appuntamenti e traccia un positivo punto della situazione. La crescita del progetto di rilancio avviato cinque anni fa, caparbiamente e amorevolmente portato avanti da uno staff completamente volontario, ha fatto registrare nuovi sorprendenti risultati. Il boom di iscrizioni della scorsa estate, l’inaugurazione del nuovo campo, la partecipazione a numerosi tornei off season, la diffusione capillare dell’offerta nelle scuole, l’organizzazione del primo clinic (Hit the target, lo scorso gennaio). A lasciare il segno sul campo la rappresentativa Under 14, che con otto vittorie su dieci incontri ha letteralmente dominato il proprio girone. Si tratta del gruppo veterano del vivaio, formato da atleti che giocano insieme da anni, a cui si sono perfettamente affiancati i rinforzi esterni provenienti da Ravenna, società con cui quella ducale ha avviato una proficua collaborazione sperimentale. In crescita i lanciatori: l’associazione biancorossa propone il metodo scientifico dell’americano Ron Wolforth, presentato ogni anno nel camp “The prolific thrower” della FIBS; un modello di insegnamento basato sulla valutazione personalizzata dell’atleta, sull’individuazione dei suoi punti di forza, sulla correzione di errori  e sulla prevenzione degli infortuni. Alla prossima edizione del corso parteciperanno numerosi ragazzi anche dalla categoria Under 12. Intanto, la Studapp festeggia i risultati delle selezioni Emiliano-Romagnole all’ultimo Torneo delle Regioni: nella rappresentativa Junior League Softball, guidata da coach Vanessa Tuci, ha brillato la stella di Agnese Squarzanti, all’esordio in selezione dopo tre lunghi e impegnativi anni di selezioni. Persa la gara di apertura contro la Lombardia, Agnese e compagne hanno piegato la Toscana (10-0), il Veneto (3-2), il Friuli (9-1) e il Piemonte (2-1), cedendo le armi in finale ancora alla Lombardia. L’argento è un risultato eccellente, che eguaglia dopo appena un anno i fasti realizzati da Dario Buriani con la rappresentativa baseball nel 2018. Orgoglioso il Presidente ferrarese Bibi Squarzanti: “I nostri ragazzi stanno crescendo, regalando all’Associazione l’onore di vederli proiettati ai massimi livelli nazionali. Ferrara oggi è una realtà: magari ancora piccola, ma in crescita costante grazie all’impegno dei ragazzi, delle famiglie, dello staff, dei volontari. Applaudo di cuore il grande lavoro di una grande squadra”.

Caterina Marmo



Articoli correlati