Home » Triathlon

Soddisfazioni per Progetto Vista Triathlon domenica

Podio di categoria, gradino più alto per Scalabrini, ottimi piazzamenti per Luppi e Soggiorni. Bene anche Chiarelli a Parma
9 luglio 2019 Stampa articolo

ARONA (Novara) – Domenica di soddisfazioni, quella appena trascorsa, per il Progetto Vista Triathlon che impegnato su due fronti ha portato a casa ottimi risultati. Gli atleti Mattia Luppi, Fabrizio Soggiorni e Paolo Scalabrini hanno affrontato il difficile impegno della 9^ edizione dell’Arona Men Triathlon Medio Silver, 1,9 km di nuoto, 90 km ciclismo e 21 km di podismo sul lungolago. In campo femminile Valentina Chiarelli ha difeso i colori della società rodigina allo Sprint di Parma, 14^ edizione del Triathlon Campus Sprint, frazione di nuoto nella piscina scoperta da 25 mt., da percorrere: 725 metri, frazione bike 19,5km ed infine 4,8 km di corsa.

Per quanto riguarda il Triathlon di Arona i tre portacolori del sodalizio polesano hanno visto Mattia Luppi piazzarsi al 19esimo posto assoluto su 330 atleti partenti fermando il cronometro sul tempo di 4h 34’01”, per quanto riguarda la sua categoria, l’M1, Luppi si è piazzato in un ottimo quarto posto su 64 atleti. Molto bene anche Fabrizio Soggiorni che ha conquistato la 32esima piazza assoluta con il tempo di 4h44’26”, per quanto riguarda la sua categoria, M2, si piazzato all’ottavo posto su 87 atleti. 36esima piazza assoluta invece per Paolo Scalabrini che ha terminato la sua fatica nel tempo di 4h46’19” e che per quanto riguarda la sua categoria, M3 si è piazzato in un eccellente primo posto facendo meglio di tutti gli atleti della sua categoria.

La gara in campo maschile è stata vinta, un po’ a sorpresa, erano altri i nomi che giravano, dallo svizzero di 26 Adriano Engelhardt che ha chiuso la gara in 4h 02′ 21” in rimonte nell’ultimo giro della frazione podistica dopo un lungo inseguimento dovuto alle sue difficoltà nel nuoto e nel ciclismo.

Per quanto riguarda lo Sprint di Parma Valentina Chiarelli ha si è piazzata al 64esimo posto assoluto con il tempo di 1h44’23” dopo una buona gara molto competitiva. La gara femminile è stata vinta da Tania Molinari della Piacenzatrivittorino in 1h01’46”.

 

C.S.



Articoli correlati