Home » BASEBALL

Bsc Rovigo: arriva coach Tony Cirelli

10 luglio 2019 Stampa articolo

baseballROVIGO – La grande famiglia del Baseball Softball Club Rovigo ha dato il benvenuto a un altro tecnico di alto livello. Da qualche giorno e fino alla fine del mese le squadre rossoblù potranno contare sulla consulenza di Tony Cirelli, coach italo americano che vanta già passate esperienze con il batti e corri del nostro Paese.

Il suo arrivo rappresenta uno stimolo enorme per tutto l’ambiente: durante la sua permanenza a Rovigo seguirà l’intera struttura tecnica della società, si confronterà con i coach rodigini, condividerà con loro esperienze e punti di vista, cercherà di dare utili consigli per ottenere il meglio dai vari roster. Ma la sua consulenza toccherà direttamente anche i giocatori attraverso sessioni di lavoro individuali per migliorare alcuni aspetti del gioco e renderli più efficaci. Sarà, dunque, un supporto di altissima qualità a 360 gradi, che si inserisce alla perfezione nella filosofia del Baseball Softball Club Rovigo, sempre pronto ad attingere e imparare da professionalità e competenze di livello superiore.

Cirelli vanta infatti un curriculum di tutto rispetto. Originario di New York City, ha giocato terza base e poi, nel 1985, è entrato nello staff tecnico del Mesa Community College come tecnico degli “interni”. Dal 1995 ha assunto il ruolo di head coach e detiene ancora il record del maggior numero di vittorie nella storia del MCC di baseball: negli ultimi 29 anni sono arrivate infatti 29 qualificazioni ai playoff con quattro presenze alla World Series; la sua squadra nel 2006 ha chiuso con il primato di 44 vittorie e il primo posto nel ranking nazionale statunitense. Cirelli è stato “allenatore dell’anno” nel 2004, 2005 e 2006 e ha portato ben 45 giocatori del Mesa a meritarsi l’ingaggio di società di Major League. Il suo primato personale da coach parla di ben 716 vittorie. 

C.S.



Articoli correlati