- AgoraSportonline.it - https://www.agorasportonline.it -

Grande festa per il Torneo “Città di Rovigo”

ROVIGO – E’ stato un weekend di festa per il batti e corri rodigino. Venerdì 26 e sabato 27 luglio al campo da baseball della Tassina è andato in scena il Torneo “Città di Rovigo” – Coppa Itas Assicurazioni, patrocinato da Comune di Rovigo e Regione Veneto. Un appuntamento ormai tradizionale nel calendario estivo, giunto quest’anno alla 25esima edizione, che come sempre ha saputo attirare società da tutto il Nord Italia. In calendario per molte stagioni all’inizio di settembre, il “Città di Rovigo”, quest’anno anche Memorial Adriano Borella, ha trovato una nuova collocazione anche a fine luglio a causa dello spostamento dei playoff dei vari campionati Under e delle frequenti qualificazioni agli stessi delle formazioni rossoblù. I tanti recuperi dei vari campionati in programma in queste settimane hanno creato non pochi problemi di organizzazione, ma lo sforzo collettivo del Baseball Softball Club Rovigo è stato premiato e alla fine si è riusciti a pianificare una prima finestra del torneo dedicata alla categoria Under 14, che in quanto a divertimento e spettacolo ha confermato le attese di tutti i partecipanti. Poi a settembre si rialzerà il sipario e al “Città di Rovigo” saranno protagoniste anche tutte le altre categorie giovanili.

Ai nastri di partenza, oltre ai padroni di casa dell’Under 14 rossoblù, venerdì si sono presentati i pari età di Brescia, Montegranaro e Alpina Trieste. Il pernottamento dei graditi ospiti è stato organizzato direttamente al campo nei nuovi spogliatoi. Il via al mattino con le fasi di qualificazione. Subito in campo il Rovigo che ha affrontato la formazione bresciana; a seguire Montegranaro-Trieste, Brescia-Montegranaro, Rovigo-Trieste e Rovigo-Montegranaro. Gli incroci tra tutte le formazioni hanno portato al termine della giornata alla composizione del tabellone delle gare di finale, tutte in programma sabato. Alle 9.30 sono scese in campo Montegranaro e Trieste nella finalina che ha messo in palio il terzo posto assoluto: successo per il Montegranaro, che ha così guadagnato un posto sul podio. Alle 11.30 l’ultimo atto del “Città di Rovigo” che ha visto Baseball Softball Club Rovigo e Brescia contendersi l’ambito trofeo di fronte a un nutrito pubblico di genitori. Avanti 2-0, i rossoblù prima si sono fatti raggiungere dai lombardi, poi hanno allungato nuovamente sul 4-2, resistendo al nuovo ritorno degli avversari e chiudendo la disputa con un 6-5 che ha scatenato tutta la gioia della società di casa. Il premio come miglior lanciatore del torneo è andato a Piccinelli del Brescia; Mvp Gonzato del Rovigo, ma in prestito da Padova; miglior battitore il rossoblù Giacomo Taschin. Il “Città di Rovigo” categoria Under 14 resta dunque a Rovigo in attesa della seconda finestra in calendario a settembre.