Home » Senza categoria

Le girl del softball Rovigo chiudono con un pareggio

6 agosto 2019 Stampa articolo
ROVIGO – Finisce con un grande spettacolo il campionato di Serie A2 di softball del Baseball Softball Club Rovigo. Impegnate nel recupero della sesta giornata del girone di andata, le rossoblù si sono divise la posta in palio con le Stars Ronchi dei Legionari dopo due partite finite all’ultimo inning in rimonta. In gara uno prevale per 9-5 la formazione goriziana (con Rovigo avanti 5-4 a tre out dalla fine) ma in gara due sono le rossoblù a imporsi 4-3 quando a tre out dal termine il punteggio segnava 3-2 per Ronchi.
Va in archivio un campionato di A2 molto dispendioso per le polesane, soprattutto in termini di chilometri fatti, forse con qualche occasione sprecata che comunque non pregiudica un giudizio complessivo decisamente positivo per il nove guidato da Mena e da Pollato. Ottimi gli innesti delle ragazze padovane grazie alla collaborazione in atto con la società del presidente Borracelli, ma anche la crescita delle giovani rodigine che si sono strette attorno alle veterane.
 
Tornando all’ultima fatica della stagione, gara uno è stata tutta a favore del Rovigo fino a metà della settima ripresa. Alla prima ripresa però è il Ronchi che allunga sul 3-0 grazie ad una partenza incerta in pedana di Temporin. Alla terza ripresa di scatena l’attacco di casa: sono ben 6 le valide messe a segno (nell’ordine Raisi, Borracelli, Temporin, Gregnanin, Zennaro, Mazzanti) consecutivamente dall’attacco veneto che produce 4 punti per il momentaneo 4-3. Al quarto le giuliane siglano il pareggio ma alla quinta ripresa è di nuovo il Rovigo targato Itas Assicurazioni e Adriatic Lng a suonare la carica con un doppio di Gregnanin che poi raggiunge casa base grazie a due lanci dietro il ricevitore. All’ultima ripresa l’ottima Temporin cede abbastanza improvvisamente e non trova nemmeno supporto dalla difesa: sono 5 i punti che il Ronchi colleziona e non c’è nulla da fare per le rodigine nell’ultima possibilità concessa.
 
In gara due in pedana per le rossoblu sale Zennaro che sarà la match winner dell’ultima ripresa con la valida decisiva per il sorpasso polesano. Nella prima ripresa è un triplo di Temporin che consente al Rovigo di pareggiare l’iniziale 1-0 del Ronchi. Alla terza ripresa sul 3-1 per Ronchi arriva il 3-2 sfruttando diverse incertezze delle goriziane. Tutto resta congelato fino alla settima ripresa quando Furlan mette a segno la prima valida (in sostituzione di un’ottima Bala). La imita Borracelli prima della valida decisiva per il pareggio di Gregnanin e l’altra stoccata vincente di Zennaro che scatena l’esultanza di tutto il Baseball Softball Club Rovigo.
 
“Abbiamo giocato per dare il massimo – afferma Leonardo Mena – e ne sono venute fuori due belle partite. Diciamo che nelle ultime settimane l’ultima ripresa ci è costata cara in gara uno con Ronchi e a Macerata. Con due vittorie in più e qualche altra occasione persa per strada nel corso del campionato forse una posizione in classifica molto più interessante sarebbe stata alla nostra portata”.


Rovigo, 6 agosto 2019

C.S.



Articoli correlati