Home » Triathlon

Week end di gare per Progetto Vista Triathlon

30 agosto 2019 Stampa articolo

triathlonROVIGO – Domani e domenica Progetto Vista Triathlon torna sul percorso di gara, impegnato a Grado sabato, con Mattia Luppi e Samuele Craparotta e con Massimo Bosi a Lavarone. Domenica Roberto Zanforlin e Paolo Scalabrini saranno a Suviana.

Mattia Luppi e Samuele Craparotta, entrambi in buon stato di forma in preparazione per l’Ironman di Cervia del 21 settembre, dunque si presenteranno ai nastri di partenza al 21° Triathlon Olimpico No-Draft. Il Percorso gara, nuoto m. 1500 a rettangolo giro unico senso orario, ciclismo km. 40 pianeggiante giro unico corsa km. 10 n.4 giri. I due atleti Luppi e Craparotta hanno in questa stagione partecipato con ottimi risultati a più garespot

Tappa fissa del triathlon di fine agosto è sull’altopiano di Lavarone – Alpe Cimbra, dove il triathlon “invade” l’omonimo lago, quest’anno con 2 gare, un triathlon olimpico bdc sabato 31 e un triathlon cross country domenica 1 settembre. Una gara spettacolare, dura ma al contempo appagante sia tecnicamente che paesaggisticamente. La bellezza dei panorami farà da sfondo ad un percorso tanto impegnativo quanto apprezzato da tutti coloro i quali avranno raggiunto il lago di Lavarone dopo aver nuotato, pedalato e corso tra i sentieri e carrarecce di una delle zone tra le più apprezzate di tutto il Trentino. Qui a difendere i colori del sodalizio polesano ci sarà Massimo Bosi, per lui è la prima gara stagionale.

Domenica Roberto Zanforlin e Paolo Scalabrini saranno tra i protagonisti della 2^ edizione del Suviana Lake Triathlon, anche questo è un Triathlon Olimpico No Draft. Per il tecnico della società rodigina è la terza gara stagionale mentre anche per Roberto Zanforlin si tratta del debutto stagionalelogo

C.S.



Articoli correlati