Home » BASKET

Prima amichevole per il Cipriani

5 settembre 2019 Stampa articolo

ROVIGO – Seconda uscita stagionale per il Cipriani Nuovo Basket Rovigo che domani sera (inizio ore 21:15, palestra di San Martino di Venezze) farà visita agli amici del Basket San Martino, militante in una categoria inferiore rispetto alle Pantere.

Dopo il torneo di Solesino, che nonostante la sconfitta con i Frogs ha dato spunti interessanti, i ragazzi di coach Maurizio Ventura dovranno mostrare di aver fatto fare un passo in più. I carichi di lavoro, sotto la guida del preparatore fisico Diego Raul Panagin, sono ancora molto importanti e sicuramente anche domani sera non si vedrà gran basket sul parquet di San Martino di Venezze, visto che pure i ragazzi di coach Roberto Battistini hanno iniziato a muoversi da pochissimi giorni.

Fra le Pantere, incerte le presenze di capitan Khalifa Diagne e di Francesco Tiberio, entrambi alle prese con acciacchi tipici dell’inizio di preparazione, ma salvo imprevisti dell’ultim’ora scenderanno in campo tutti gli altri (tranne l’Under 20 Francesco Argenziano, indisponibile) e, dunque, si vedranno all’opera, per la seconda volta con la casacca rossoblù, i nuovi Matteo Bombace, Alberto Ferrari, Davide Serain e Francesco Prosdocimi. Fra gli avversari, invece, dovrebbe rivedersi l’ex Pantera Nicola Carturan, che a Rovigo ha lasciato un ottimo ricordo.

Non mancherà di certo l’agonismo e tutti, in campo, onoreranno l’impegno, ma lo spirito di questa amichevole fra Rovigo e San Martino di Venezze è quello di rafforzare un’amicizia, fra le due società, che hanno anche iniziato una collaborazione a livello di Minibasket, coi centri di San Martino di Venezze e Villadose (gestiti dal Basket San Martino), il centro della Parenzo Nuova di Rovigo (gestito dal Nuovo Basket Rovigo) e con il centro di Pontecchio Polesine (gestito dal Centro di Formazione Sportiva, aderente a questo progetto Minibasket).

C.S.



Articoli correlati