Home » VOLLEY

Anticipate tutte le novità della stagione alle società sportive

14 settembre 2019 Stampa articolo

ROVIGO – Tre ore dense di contenuti per la prima riunione ufficiale della stagione 2019/2020 di Fipav Rovigo: mercoledì 11 settembre scorso, infatti, tutte le commissioni tecniche della federazione della pallavolo rodigina hanno incontrato le società affiliate per presentare le attività.

In partenza, le comunicazioni della presidente Natascia Vianello, con la presentazione ufficiale di due nuovi membri dello staff Fipav Rovigo: Anna Cominato per la segreteria e Alberto Maria Nicoli per la Commissione allenatori. Presentati anche i nuovi presidenti di società nuove e ristrutturate: Silvio Folchini per No Way Rovigo con attività esclusivamente nel settore del beach volley, per la pallavolo indoor  Claudia Dalla Villa per G. Avanzo Pallavolo Badia, Alessandro Dordei per Junior Delta Volley Porto Viro e Mirco Pedon per Ellepi San Giusto Volley.

Spazio poi a Medica Porto Viro, ospite d’onore della serata, che ha presentato la propria offerta attraverso le parole del legale rappresentante Mirco Pedon, della dottoressa Anna Ingeneri e della dottoressa Nicole Pappas. Ampia la disponibilità a collaborare con fisioterapisti e preparatori atletici delle società affiliate Fipav Rovigo, in ottica di diagnosi e risoluzione delle problematiche legate principalmente alla postura nei gesti atletici.

La parola poi di nuovo alla presidente Vianello che ha presentato gli organici dei campionati di serie e di categoria, dando anche le date di inizio e fine di ogni campionato: Prima divisione femminile a 9 squadre, con inizio a fine ottobre e termine la prima settimana di maggio, così come Seconda divisione femminile che metterà in campo 9 squadre. La Terza divisione per ora presenta un organico di 7 squadre destinato ad arrivare a 10 in quanto la scadenza iscrizioni è ancora lontana. Coppa Rovigo femminile come sempre farà da apripista con inizio a fine settembre/inizio ottobre e termine a febbraio. Prevista sempre per fine settembre anche la partenza dell’Under 18 femminile, che si chiuderà a marzo, mentre per l’Under 16 femminile la finestra di gioco è novembre-marzo. Ancora in fase di raccolta iscrizioni i campionati Under 14 e Under 13. Menzione particolare per le società impegnate nei campionati interprovinciali maschili: Adria Volley, Delta Volley Porto Viro, Gs Tor Castelmassa, Polisportiva Qui Sport, Gs Volpe, Tumbo Volley e Pallavolo Occhiobello.

Parola poi ad Alberto Nicoli per la Commissione allenatori: dopo una breve presentazione, Nicoli ha esposto il calendario delle attività programmate finora per i tecnici federali: due i corsi in partenza, quello per Allievo allenatore entro il 30/10, quello per Smartcoach il primo weekend di novembre. Due i tipi di aggiornamenti in programma finora: specifici per Allievi allenatori, generali per tutti gli allenatori. Questa domenica, il primo corso di formazione continua per i tecnici federali, con Giulia Momoli.

Ampio spazio all’argomento referto elettronico, con Vianello e Gardina impegnati ad elencare modalità e ipotesi d’azione per questa nuova applicazione che nel giro di un paio di stagioni verrà resa obbligatoria, andando a sostituire in toto il referto di gara cartaceo utilizzato finora. Il percorso di introduzione del nuovo dispositivo di verbalizzazione gare partirà con la formazione nei giorni successivi e avrà durata di due stagioni sportive.

Per il settore Ufficiali di gara sono stati comunicati la data del raduno di inizio stagione (domenica 22/09) e l’inizio del corso per nuove reclute (10/10) per cui si stanno raccogliendo le adesioni.

La commissaria del Volley S3 Stefania Menarello ha ufficializzato la proposta delle attività federali di questa stagione con il Mininchristmas, Spikeinmask e Mininbeach, ricordando anche che saranno previsti tre concentramenti di Volley S3, oltre alla volontà di ripristinare il calendario Enjoy con le feste promozionali di tutte le società affiliate. Novità per questa stagione, il progetto Under 12 maschile, ancora in via di definizione.

In chiusura, Luca Pregnolato, commissario beach volley: confermato lo svolgimento del campionato federale su sabbia Insand Cup per le categorie Under 15, Under 17, Under 19. Confermate anche le selezioni per le Selezioni che rappresenteranno Fipav Rovigo nel Trofeo dei territori beach, aperte a ragazzi e ragazze nati negli anni 2005 e 2006. Novità di quest’anno, il collegiale per gli anni 2005/2006/2007 subito dopo Natale. Confermate anche per la stagione in partenza le tappe del campionato regionale, con l’aggiunta della categoria Under 18 alle già rodate Under 14 e Under 16. Snocciolati in chiusura alcuni numeri: oltre mille gli atleti che in 6 anni hanno sperimentato la pallavolo su sabbia in provincia di Rovigo. Menzione speciale per Ludovica Franzoso, tesserata con Fipav Rovigo fino alla scorsa stagione, campionessa italiana con la Rappresentativa veneta insieme a Letizia Camillucci di Fipav Padova.

C.S.



Articoli correlati