Home » Corsa, PATTINAGGIO

Giandoso e Crivellari super a Marghera

17 settembre 2019 Stampa articolo

MARGHERA – Si sta portando verso la conclusione anche questa edizione del Grand Prix Giovani, con di scena la sesta delle otto tappe previste. In una delle grandi classiche, domenica 15 settembre si è svolto a Marghera il 17° Grand Prix Città di Venezia, pronta ripresa delle attività agonistiche dopo la pausa estiva ed il campionato italiano di San Benedetto del Tronto. Ventitré le società iscritte con lo Skating Club Rovigo piazzatosi in decima posizione, con il  podio delle società composto rispettivamente dalle squadre di Spinea, Scaltenigo e Padova. Accompagnati dal responsabile tecnico Roberta Ponzetti e dai dirigenti Luigina Campanati, Valerio Gresele, Adriana Chinaglia e dal vice presidente Paolo Ponzetti, hanno composto la formazione verdeblù Anna Vallin nei Giovanissimi, Giacomo Salomoni, Matilde Crivellari con un’ottima ruolino personale, oro nei 200 metri sprint, bronzo nei 30 metri sprint, oltre ad Elena Ponzetto, Giorgia Gresele, Isabel Dobreva, e Asia Pigato negli Esordienti. Nei Ragazzi 12, all’indomani del meraviglioso argento conquistato al trofeo Skate Italia, il campionato italiano della categoria Ragazzi 12, altra bella performance di Marco Giandoso, terzo nel giro sprint, primo nei 3.000 metri ad eliminazione. Quindi nei Ragazzi hanno difeso i colori sociali Michele Rizzo nei maschi ed Emma Trovò in costante crescita nei pari età femminili. Negli Allievi è stato poi il turno di Filippo Santato, ancora un po’ acciaccato dopo la caduta di San Benedetto del Tronto ed Elisa Berto. “Ottima giornata e prestazioni davvero positive a coronare una stagione agonistica davvero densa di emozioni. Un’altra giornata di sport e divertimento con crescita di esperienza soprattutto per gli atleti più giovani”. Così il dirigente Valerio Gresele a conclusione della manifestazione. Appuntamento a domenica prossima con la settima frazione che si terrà a Trebaseleghe.

Settembre frizzante anche al Pattinodromo delle Rose, teatro della ripresa dei corsi delle scuole di pattinaggio, oltre a quelle già attive in tutto il Polesine, con i dettagli circa giorni ed orari reperibili sul sito internet www.skatingclubrovigo.it, sulle pagine facebook Skating Club Rovigo o Pattinodromo delle Rose, oppure telefonando al numero di segreteria 347.0013300. Tra i vari, due importantissimi appuntamenti si terranno oggi martedì 17, e venerdì 27 settembre: due giorni in formula “aperta” interamente dedicati a quanti vorranno provare a pattinare, sia i principianti, sia coloro sanno già destreggiarsi e vogliono migliorare la tecnica, con ingresso libero nell’impianto di via Muratori dalle 16.30 alle 19.

C.S.



Articoli correlati