Home » Calcio Giovanile

Grandi Fiumi Rovigo Calcio a pieno ritmo

28 settembre 2019 Stampa articolo

calcioROVIGO – Ai nastri di partenza tutte le categorie, dai Piccoli Amici 2013/2014 ai Pulcini 2010/2011/2012, per arrivare agli Esordienti.

L’attività, che si svolge in Commenda Est, al campo di Via Marchi, è diretta dal Responsabile Scuola Calcio Alessandro Uncini, il quale si avvale della collaborazione di tecnici qualificati Uefa B, e di laureati in scienze motorie, per le attività coordinative motorie, soprattutto rivolte ai più piccoli. La preparazione dei portieri è invece affidata a Franco Conte, qualifica Uefa B, con trascorsi giovanili in società professionistiche come portiere e dalla pluriennale esperienza nel settore come allenatore.

Importanti passi avanti, anche dal punto di vista delle iniziative societarie, sorte dalle strette relazioni in essere con GS Duomo, con cui sono state condivise le squadre Esordienti e Giovanissimi, e con il San Pio X, con l’obiettivo comune della crescita qualitativa delle giovani leve.

Tra le tre società, infatti, è concretamente iniziato anche un percorso di condivisione dei tecnici per aumentare le sinergie e trasmettere un metodo unitario di approccio.

Tale percorso e la filosofia che sono alla base di questo progetto, sono stati illustrati i all’’Assessore allo Sport Erika Alberghini, riscuotendo il suo interesse, tanto che ha inteso coinvolgere in un più ampio progetto anche altre società, non solo del calcio, estendendosi al volley e al basket.

Grandi Fiumi Rovigo, è inoltre promotrice, assieme all’Associazione Uguali Diversamente della FISDIR del “Progetto Impar…Abili” per bambini e ragazzi con disabilità intellettivo-relazionale, al quale hanno dato l’adesione il GS Duomo, il San Pio X, il San Bortolo, ed il Granzette. calcio

Questa, che a tutti gli effetti è una Scuola Calcio, che si avvale di istruttori appositamente formati, è una novità nel panorama calcistico rodigino e polesano, e svolgerà la sua attività ospite dell’impianto di W. Ferrari, gestito dal San Pio X.

Alessandro Uncini dichiara che “Grandi Fiumi Rovigo Calcio si presenta ai nastri di partenza di questa nuova stagione calcistica motivata a ben operare su entrambi i fronti e siamo convinti che anche il percorso intrapreso con GS Duomo e San Pio X aiuterà a far crescere qualitativamente l’attività di base. Noi siamo pronti e motivati; i bambini dai 5 agli 11 anni che volessero provare gratuitamente una settimana di allenamenti con i nostri tecnici potranno far contattare dai genitori Tommaso Palmieri al n. 3937356558, le iscrizioni sono ancora aperte”.

Nel frattempo, il mondo calcistico rodigino è alla finestra in attesa che l’Amministrazione Comunale avvii le procedure per il bando di assegnazione dello Stadio “F. Gabrielli”, che attualmente è gestito in assenza di una convenzione che regoli i rapporti tra ente proprietario e gestore. 

C.S.



Articoli correlati