Home » BASEBALL, Softball

Mercoledì l’inaugurazione del campo di baseball rodigino

10 ottobre 2019 Stampa articolo

softballROVIGO – Mercoledì 16 ottobre sarà un giorno di grande festa per il Baseball Softball Club Rovigo. Nel pomeriggio, dalle 15.30, è in programma l’inaugurazione ufficiale del diamante della Tassina. In via Vittorio Veneto da giorni si lavora sodo per il grande evento che segna il punto di arrivo di un iter lungo e complesso, finalmente giunto alla conclusione grazie alla collaborazione di tutti i soggetti ed enti coinvolti. Circa un anno fa di questi tempi si firmava in Comune l’attesa convenzione che ha dato in concessione l’impianto sportivo al Baseball Softball Club Rovigo. Un passaggio burocratico lungo, la cui formalizzazione ha dato il via ai lavori di adeguamento della struttura fermi da tempo e sostenuti con un contributo della Fondazione Cariparo di 300mila euro.

Grazie a tale finanziamento nei mesi successivi sono stati completati gli spogliatoi prefabbricati, costruiti nel 2013 ma fino ad allora privi di impianto idraulico, impianto elettrico e arredamento. Si è trattato di un intervento storico per il Baseball Softball Club Rovigo e per l’intera città, dal momento che a Rovigo ancora mancavano degli spogliatoi esclusivamente dedicati al batti e corri (quando il diamante era ancora in via Bramante, si utilizzavano quelli del vicino Palazzetto dello Sport). Si è poi passati agli arredi esterni del campo, con l’installazione della bella tribunetta rossoblù che da qualche mese consente ai tifosi delle tante squadre di assistere comodamente alle partite casalinghe. 

La struttura, finalmente completata, è già in uso da qualche tempo ma ancora non c’era stata l’opportunità di un taglio del nastro ufficiale. Un momento che vuol essere anche di ringraziamento per chiunque abbia reso possibile il completamento di un campo da baseball e softball all’avanguardia, che si pone come punto di riferimento per la disciplina non solo a livello locale ma anche in ambito regionale e nazionale. baseball

L’inaugurazione del diamante diventa inoltre l’occasione per presentare un’altra grande iniziativa sperimentale nella quale il Baseball Softball Club Rovigo crede fortemente. Grazie al bando “OSO – Ogni sport oltre”, promosso e sostenuto dalla Fondazione Vodafone, il club rossoblù ha elaborato il progetto “Clutch BXC – Il suono del baseball” destinato agli sportivi non vedenti e co-finanziato grazie al sostegno economico degli sponsor ufficiali della società rodigina, ITAS Assicurazioni e di Adriatic LNG. Un’iniziativa di avviamento allo sport per persone con disabilità sensoriale, ma anche di promozione di buone pratiche, di formazione e sinergia tra le associazioni sportive, il territorio, le famiglie, la scuola e i giovani. Il Baseball Softball Club Rovigo è infatti il capofila di una rete di soggetti che comprende la AIBXC (Associazione Italiana Baseball Per Ciechi), l’ASD Staranzano BXC e l’ASD Bologna White Sox. Tutte saranno protagoniste dell’inaugurazione del campo da baseball in programma il 16 ottobre. Dopo il taglio del nastro si giocherà anche una partita dimostrativa di baseball per ciechi per chiudere nel migliore dei modi una giornata che si annuncia davvero storica.  

C.S.



Articoli correlati