Home » CONI

Coni Point, si parlerà della privacy

19 ottobre 2019 Stampa articolo

coniROVIGO – È in rampa di lancio un nuovo appuntamento formativo firmato dal Coni Point di Rovigo con la collaborazione della Scuola Regionale dello Sport del Coni Veneto. Dopo il corso di formazione dedicato alla pedagogia nello sport, andato in scena lo scorso 12 ottobre, l’obiettivo si sposta su un’altra tematica di grande attualità: la gestione della privacy. Sabato 26 ottobre se ne parlerà ampiamente in “Privata-mente – La privacy e la sua regolamentazione in ambito sportivo”, aggiornamento di primo livello ospitato nella Sala mediateca del Palazzo delle Federazioni del Coni in viale Porta Adige 45/G a Rovigo.

Il via alle 8.30 con le fasi di accredito dei partecipanti. La mattinata di approfondimento si aprirà alle 9 con la relazione di Roberto Vavassori “…Da dove veniamo e dove andiamo” che passerà in rassegna la normativa passata e quella attuale in tema di privacy. Dalle 10.45 salirà in cattedra la seconda relatrice di giornata, Laura Bertazzoli, con l’intervento “Pratica-mente – Come gestire operativamente gli aspetti relativi alla privacy e le sanzioni previste in caso di inadempienza”.

L’aggiornamento è stato pensato per allenatori, tecnici, operatori sportivi, laureati e studenti in scienze motorie, professionisti del settore e tesserati con qualifiche federali di qualsiasi federazione, ente di promozione o disciplina associata. E’ possibile iscriversi gratuitamente sul sito www.veneto.coni.it  accedendo alla sezione dedicata alla Scuola regionale dello sport, previa registrazione nell’area riservata. Termine ultimo il 24 ottobre. Eventuali adesioni potranno essere accettate anche il giorno stesso del corso. Massimo 95 posti disponibili. Info al numero 0498643073 o scrivendo a srdsveneto@coni.it.

C.S.



Articoli correlati