Home » VOLLEY

Il Volley Ariano cede al San Pio X

19 ottobre 2019 Stampa articolo

volleyARIANO POLESINE (Rovigo) – Nel terzo turno del girone A di Coppa Rovigo, netta vittoria per la Polisportiva San Pio X di prima divisione, su un Volley Ariano di seconda divisione, dimostratosi ancora in rodaggio. 

Al Palasport di via Berlinguer ad Ariano nel Polesine, venerdì 18 ottobre 2019 è andata in scena il terzo turno di Coppa Rovigo, la seconda gara per le ragazze del Volley Ariano a riposo la settimana scorsa, contro una delle formazioni che si giocheranno il titolo di Campione Provinciale di prima divisione con promozione in serie D, la Polisportiva San Pio X.

La gara: come da programma, prosegue il percorso di sperimentazione del sestetto ideale e il Tecnico Federale, Luca Pregnolato, per la prima frazione schiera: Banin e Fioravanti schiacciatori, Piva e Pozzati centrali, Stoppa al palleggio con Saja in opposto e Biolcati libero; Si parte e dopo il minuto di raccoglimento in memoria di Giulia, nemmeno il tempo di compiere un giro completo di rotazioni al servizio che il set termina 6/25 per le ospiti, concretamente superiori in tutti i fondamentali, con le padrone di casa visibilmente intimorite. Per il secondo set l’Ariano fa un passettino indietro e manda in campo: Fioravanti e Morin schiacciatori, Piva e Pozzati centrali, Stoppa al palleggio con Saja in opposto con Biolcati libero, di fatto, la formazione più provata in queste ultime settimane; Grazie anche a una formazione rimaneggiata del San Pio X, il Volley Ariano inizia finalmente a giocare, con scambi ripetuti e punto su punto di botta e risposta. I parziali di 7/8 e 13/13 indicano una frazione di gioco equilibrata e piacevole per il pubblico. Due cambi per le Arianesi: Banin in opposto per Saja e Bianchi per Pozzati e lo scambio tra liberi Biolcati e Siviero. E’ il servizio delle ospiti a fare lo strappo dal 15/15 al 15/20, nonostante un tentativo di reazione di Fioravanti e compagne il set è nuovamente a favore del San Pio per 18/25. Fioravanti e Morin schiacciatori, Piva e Bianchi centrali, Stoppa Ester al palleggio e Banin in opposto con Biolcati libero è la formazione per il terzo set del Volley Ariano. Si torna a giocare, con le ospiti che tornano in campo con una formazione “quasi titolare”, ma ora il Volley Ariano gioca a testa alta e con grinta, rendendo la frazione ancora una volta piacevole. 7/7, 9/10 i parziali in segno di equilibrio con però ancora il servizio del San Pio a essere più incisivo da far pendere l’ago della bilancia a proprio favore. Spazio anche a Sofia Soncin, entrata per Stoppa, al debutto stagionale al palleggio dopo quasi cinque mesi d’inattività, con il set che termina 16/25 per il San Pio X che si aggiudica meritatamente l’incontro.

Degna di nota anche l’occasione colta dai dirigenti del Volley Ariano, Iolanda e Mirka per esercitarsi al referto cartaceo e elettronico.

“Non eravamo pronti!” queste le parole del Tecnico Federale Luca Pregnolato, che prosegue “la formazione schierata al primo set l’abbiamo provata solo lunedì e nemmeno al completo; ho deciso io l’azzardo, ma contro un San Pio così non c’è nemmeno stato modo di capire. Migliore secondo e terzo set, con la formazione più provata in queste settimane. In settimana ci aspetta tanto lavoro, per preparare al meglio la gara contro Adria”.

 Prossimo impegno per le ragazze del Volley Ariano, sarà l’incontro di Coppa Rovigo venerdì 25 ottobre 2019 in trasferta ad Adria, contro l’Adria Volley di prima divisione, inizio ore 21:00, non mancate.

C.S.



Articoli correlati