Home » Rugby giovanile, Under 14, Under 16

Monti, under 16 e 14 un fine settimana di battaglie

29 ottobre 2019 Stampa articolo

ROVIGO – Quattro le squadre “junior” della Monti Rugby schierate in campo nello scorso fine settimana. Le due under 16 affrontavano rispettivamente il Sud Tirol Rugby al Battaglini e il Rugby Alto Vicentino in quel di Schio – gare entrambe valide per le qualificazioni al campionato nazionale (girone 3) – mentre le due under 14 sono state impegnate nel veneziano, opposte ai pari età del Rugby Mirano per la prima fase del campionato regionale.

UNDER 16

Giornata amara tra le mura amiche del Battaglini dove il Sud Tirol passa 28-22. I rossoblù partono col piede giusto ma la prima frazione di gioco sorride ai bolzanini, squadra molto attrezzata sul piano fisico che chiude sul parziale di 14-10. La ripresa è un vero e proprio arrembaggio con la Monti che si riporta nuovamente avanti 22-14 ma poi, complice anche un po’ di stanchezza oltre alla grande fisicità degli avversari, il pallino torna di nuovo nelle mani degli altoatesini che resistono anche agli ultimi minuti di assedio. Il conto delle mete dice parità, quello dalla piazzola purtroppo no: partita nervosa con diversi “gialli” e avversario tosto ma i rossoblù dimostrano ancora una volta di esserci e di potersela giocare con qualunque avversario. Monti in campo con: Ruzzante, Tomasi, Zenato, Dal Betto Gambardella, Perini, Casula, Gheller, Nordio, Bolognini, Casotto P., Casotto R., Bekshiu, Mizzon, Rondina, Zorzetto. A disp. Granio, Osawe, Andreoli, Bozzato, Savogin.
Gara combattuta e tiratissima fino alla fine anche per l’altra “16”, quella in quota ai cugini padovani. Il 23-20 ottenuto in trasferta contro il RAV arriva al termine di una partita contraddistinta da nervi tesi e da una vera e propria girandola di mete e piazzati dall’una e dall’altra parte. L’equilbrio sostanziale tra le due formazioni in campo si rompe solo al termine degli ottanta minuti con un calcio, decisivo, ottenuto e trasformato che vale il sofferto successo in terra berica. Monti in campo con: Borsetto, Cavaliere, Di Fede, Erhabor, Lisi, Montin, Nicoloiu, Pezzano, Pinato, Rizzato, Segantin, Sturaro, Telandro, Trevisan, Zecchin. A disp. Gnocco.
 
UNDER 14
Nel primo incontro di giornata il Mirano 1 si impone sui rodigini 38-35 al termine di un’altra, autentica battaglia: il risultato lascia un po’ di amaro in bocca ai ragazzi di Pegoraro e Cova, ma la squadra c’è, è in buon momento di forma e produce un rugby frizzante. Tra i rossoblù da segnalare Alessandro Nalin, trascinatore e baluardo del pacchetto di mischia. Monti in campo con: Rossetto, Dieghi, Brazzo, Mizzon, Barion, Momoli, Motta, Zampollo, Antaridi, Rubiero, Romagnolo, Khoule, Nalin. A disp. A Rizzo, Osti.
Nella seconda gara, invece, è pioggia di mete di marca rodigina per un 75-0 finale che la dice tutta sull’andamento della partita. Incontro a senso unico giocato per lo più nella metà campo miranese con i padroni di casa impotenti davanti alla strapotenza e al furore agonistico rossoblù. Bene Incanuti e Perini in fase di avanzamento, in evidenza anche Lideo schierato nel ruolo di estremo. Al di là della prestazione di giornata, il lavoro delle dure sessioni di allenamento comincia a mostrare i suoi frutti con il gruppo in continuo ma progressivo miglioramento. Monti in campo con: Lideo, Tommasi, Milan, Schiavon, Colla, Stoppa, Roux, Perini, Bozzo, Nalin, Incanuti, Rizzo, Regina. A disp. Merlo, Stocco, Sandalo.

C.S.



Articoli correlati