Home » RUGBY

Rugby Rovigo: presentati Mtyanda e Leiger

19 novembre 2019 Stampa articolo

rugbyROVIGO – Sono stati presentati alla stampa  Lubabalo “Giant” Mtyanda e Miguel Leiger, i due nuovi giocatori stranieri della FEMI-CZ Rugby Rovigo Delta arrivati a Rovigo la settimana scorsa. Il Presidente Francesco Zambelli ha sottolineato l’impegno della società nell’integrare l’organico. “Fino a oggi la squadra ha fatto bene in campionato – ha aggiunto – ma adesso con la presenza di questi due giocatori andiamo a completare la rosa. Sono convinto che entrambi abbiano la voglia di dimostrare le loro qualità per meritare la fiducia della società e dei tifosi.”

Anche l’allenatore rossoblù Umberto Casellato si è detto soddisfatto dell’arrivo di Mtyanda e Leiger. “Abbiamo un bel gruppo – ha detto il coach rodigino – e tutti hanno la possibilità di giocare. In questi giorni valuteremo le condizioni dei due nuovi giocatori e inizieranno a lavorare con tutto il gruppo per assimilare i meccanismi di gioco. Il loro inserimento in squadra, quindi, non potrà essere immediato.”

Giant” Mtyanda, il poderoso seconda linea sudafricano di Port Elizabeth, spera di dare un grande contributo alla squadra. “L’anno scorso il Rovigo è arrivato secondo – ha dichiarato – Io cercherò di dare il massimo per fare in modo che in questo campionato si possa fare meglio.”

A sorprendere Miguel Leiger, pilone ventiduenne de Los Tilos, squadra appena promossa nel Top 12 dell’URBA, la provincia di Buenos Aires, è stata l’accoglienza che gli ha riservato la squadra e l’ambiente. “Gioco sia a destra che a sinistra – ha precisato il neo rossoblù sulla sua posizione in mischia ordinata – ma preferisco stare a sinistra.”

Leiger ha poi consegnato al presidente Francesco Zambelli il volume celebrativo dei 75 anni del suo club, Los Tilos.

C.S.



Articoli correlati