Home » Prima Divisione, Under 14, Under 16, VOLLEY

Tris di vittorie per Fruvit

9 dicembre 2019 Stampa articolo

volleyWeek end di soddisfazioni per il G.S. Fruvit, tre su tre le vittorie conquistate nelle categorie impegnate.

La prima divisione vince con un po’ di patema la partita col Bagnolo, l’Under 14 in trasferta a Polesella mette in mostra la buona preparazione in alcuni fondamentali, l’Under 16 sbaglia ancora molto ma poi riesce a recuperare con convinzione e a vincere.

Prima Divisione: G.S. Fruvit – TVA Bagnolo 3-1 (25-15, 21-25, 25-10, 28-26)

Tabellino Fruvit: Mosca 18, Sogari 17, Azzi, Bianchini 7, Segantini 4, Ferri 4, Bovolenta 3, Liberale 3.

Errori:ì battuta 9, attacco 10, ricezione 10, difesa 6, palleggio 7

Venerdì’ 6 dicembre a Occhiobello presso la Palestra Comunale si è svolta la seconda gara del campionato di Prima Divisione tra Fruvit e Bagnolo.

Partita con un buon ritmo di gioco sostenuto da entrambe le formazioni. Bene le fruitine in difesa e a muro, ma la continuità in attacco e ricezione deve ancora trovare spazio in partita.

Inizio gara con troppi errori da parte delle giallo nere, ben dodici nel primo set, secondo parziale dove ha prevalso l’esperienza di alcune giocatrici del Bagnolo, terzo set disastroso delle avversarie che hanno sbagliato l’impossibile, e quarto tirato fino alla fine.

Perilli schiera; Mosca opposto, Ferri Asia (capitano) in regia, Sogari e Bovolenta in banda, Bianchini e Segantini centrali, Chinaglia libero. A disposizione: Liberale, Azzi, Sampietri, Ferri Gaia, Ardizzoni, Libanori (L2)

Parte bene Fruvit con Sogari e Mosca portandosi sul 5-1, poi sul 7-3. Poi arrivano ben otto errori da parte polesana, in battuta, attacco e ricezione. Ingenuità che costringono Perilli a chiamare un time out per cercare di porre rimedio subito. Cazziatone pervenuto e ripresa del gioco come si deve, trova punti anche la giovane Segantini al centro, come anche Bianchini e solo due battute fuori di Ferri e Bovolenta consentono al Bagnolo di terminare il set a 15.

Il secondo parziale si gioca punto a punto, Bagnolo trova l’ace un paio di volte, Bianchini, Mosca e Sogari si alternano bene in attacco. Si vedono ottimi e lunghi scambi di gioco decisi dalla resistenza fisica delle atlete. Sul 14-12 Fruvit guadagna un po’ di margine portandosi poi a 18. Bagnolo ha un break positivo di quattro punti e si riporta sotto, 19-18. Bianchini esce per infortunio e prende il suo posto Azzi che a muro segna il 20-18. Quindi arriva il recupero del Bagnolo che sfrutta il momento di appannamento della Fruvit che sbaglia in palleggio, ricezione e difesa.

Terzo set con Azzi da subito in campo, tutto l’attacco gira bene, Sogari, Mosca, Bovolenta e Azzi portano il punteggio sulla’8-2, Ferri smista bene i palloni, Sogari segna anche da seconda linea. Arrivano anche i punti diretti in battuta, Bagnolo sbaglia parecchio e non reagisce sotto le bordate di Sogari e Mosca, e Azzi vigila molto bene a muro. 

volley

Fruvit Under 14

Quarto set, Bagnolo va in vantaggio 2-6 con tre errori Fruvit e un ace e allunga sul 3-9. Perilli cambia Bovolenta con Liberale e Fruvit mette in atto un bel recupero, vanno a segno Segantini, Mosca e Sogari, e Liberale pareggia a 11 in battuta. Mosca e Sogari portano in vantaggio la squadra a 14, ma Bagnolo pareggia di nuovo e allunga, 15-19. Time out chiamato da Perilli e al rientro in campo è Azzi che accorcia le distanze ma di poco, 18-21. Altro time out Fruvit, Bagnolo non molla, fino al 20-23 quando sbaglia in attacco e liberale segna il 23 pari, time out per il Bagnolo. Punto a punto sino a 25, le ospiti segnano il vantaggio ma Sogari due volte e Mosca poi conquistano i tre punti pieni. Prossimo incontro venerdì 13 dicembre alle ore 21,00 sempre a Occhiobello però giocata come fuori casa, nel derby con Pallavolo Occhiobello.

Under 14 girone Eccellenza V.B. Polesella – G.S. Fruvit 0-3 (16-25, 19-25, 3-25)

G.S. Fruvit: Occhiali, De Petris (K), Castelli, Talmelli, Ferri, Roccato, Menini, Bottura, Dorigo.

Sabato 7 dicembre Fruvit in trasferta contro il Volley Ball Polesella, avversario ostico e ben preparato con una brillante difesa, ottiene la seconda vittoria nel girone Eccellenza.

Fruvit disputa una discreta partita con alti e bassi, ma alla fine la battuta giallonera ha fatto la differenza, molto bene anche l’attacco. Altra nota positiva è che Perilli è riuscita a ruotare tutte le atlete a referto e questo fa ben sperare. La parte più sofferta della disputa è stato il secondo set dove le padrone di casa hanno impegnato al meglio Fruvit, cedendo poi nel finale.

Prossima gara in casa al Pala King di S.M. Maddalena sabato 14 dicembre alle ore 17,30, avversario di turno il Castelmassa.

volley

Fruvit Under16

Under 16 girone Eccellenza G.S.Fruvit – ASD Adria Volley 3-0 (28-26, 25-23, 25-13)

G.S. Fruvit: Liberale, Chinaglia (L1), Palacio, Castelli, Bovolenta (K), Occhiali, Sampietri, Mosca, De Petris, Talmelli (L2)

Domenica 8 Dicembre con una buona dose di difficoltà è riuscita a strappare una vittoria molto combattuta nei primi due parziali.

Il primo set vede le atlete di Perilli faticare molto ad impostare il gioco. La difesa non risponde al meglio anche su palle facili, e l’attacco spesso impreciso con palle lunghe o a rete. È la battuta che permette a Fruvit di tirare fuori le castagne dal fuoco senza scottarsi. Le giallo nere comunque sono sempre ad inseguire con affanno nei due set iniziali, Adria trova maggior compattezza nell’impostare il gioco. Sono gli episodi a muro e gli attacchi più incisivi l’arma vincente nei primi due parziali.

Nel terzo set Adria cede qualcosa e Fruvit ne approfitta per vincere in scioltezza.

Il commento di coach Perilli: “Sta diventando una costante, giochiamo bene quando siamo con l’acqua alla gola, la cosa mi preoccupa un po ma allo stesso tempo vuol anche dire che nei momenti difficili tiriamo fuori il meglio e senza paura. Speriamo di migliorare nel corso del campionato.”

Prossima partita a Rovigo domenica 15 dicembre alle ore 10,30 contro il San Bortolo.

C.S.



Articoli correlati