- AgoraSportonline.it - https://www.agorasportonline.it -

Volley Ariano batte la leader Futurvolley

volley [1]Volley Ariano – Futurvolley 3-2

25-18; 7-25; 21-25; 25-19; 15-11.

ARIANO NEL POLESINE (Rovigo) – Nel terzo turno del Campionato Territoriale Fipav Rovigo di seconda divisione, grande prova del Volley Ariano che s’impone per 3 a 2 sulla capolista Futurvolley.

 In via Berlinguer, ad Ariano nel Polesine, venerdì 13 dicembre 2019 è andata in scena il terzo turno del Campionato di seconda divisione femminile e solamente dopo due ore di gioco, per le ragazze del Volley Ariano, è arrivata la meritata vittoria sulla capolista Futurvolley AltoPolesine.

Per la prima frazione di gioco, il Tecnico Federale, Luca Pregnolato, manda in campo: Fioravanti e Morin schiacciatori, Piva e Pozzati centrali, Soncin al palleggio con Saja in opposto e Biolcati libero; Sono le padrone di casa a partire con il piede giusto, 6-1 e coach Corona utilizza già il primo time-out tecnico. Al rientro in campo le ospiti iniziano la lenta rimonta che si concreta al 15-15. Fioravanti e compagne non mollano e colpo su colpo tornano a guidare la frazione fino al 25-18 finale. Per il secondo set l’Ariano, schiera la medesima formazione, ma al fischio d’inizio qualcosa si è inceppato e sul 2-7 è Pregnolato a utilizzare il time-out. Al rientro in campo le cose non migliorano con la ricezione imprecisa il gioco diventa difficoltoso. Girandola di sostituzioni per il Volley Ariano con Stoppa Ester per Soncin, Banin per Morin, Bianchi per Pozzati e Crepaldi per Saja con il set che termina con la vittoria Futurvolley per 7-25. Fioravanti e Morin schiacciatori, Piva e Pozzati centrali, Soncin al palleggio e Saja in opposto con Biolcati e Siviero ad alternarsi nel ruolo di libero è la formazione per il terzo set del Volley Ariano che parte a razzo e in un attimo lo score è già 7-1. Come per la prima frazione la capolista non ci sta e pian piano inizia il recupero, sul 16-15 Ariano un grossolano errore arbitrale concede il pareggio 16-16 e manda in battuta le ospiti che infilano due ace e si portano in vantaggio. Dentro Banin per Saja nel ruolo di opposto e la frazione continua con un botta e risposta e scambi lunghissimi da entrambe le parti con il Futurvolley che fa sua la frazione per 21-25. Quarto set con lo stesso sestetto che ha iniziato la frazione precedente con la variazione di Banin in opposto, ma al rientro in campo le Arianesi sembrano aver accusato il colpo ed è subito 4-9. Pregnolato manda in campo Stoppa Ester per Pozzati al centro ma dopo qualche scambio è costretto al time-out sul 5-11. Al rientro in campo “torna il Volley Ariano”, con Siviero libero stabile e un buon posizionamento del sistema muro-difesa le padrone di casa recuperano fino al 12-12. Diventa una vera e propria battaglia cinque-sei scambi botta e risposta per ogni punto in palio 15-15 18-18 i parziali tra gli applausi del pubblico. Ci pensa capitan Fioravanti a fare la differenza al servizio, coadiuvata nuovamente poi da una buona difesa e fase break-point regalare la frazione al Volley Ariano per 25-19. Quinto set inizia con Fioravanti e Morin schiacciatrici, Piva e Stoppa Ester centrali, Soncin palleggiatrice, Banin opposto con Siviero libero. S’inizia la frazione decisiva con il solito botta e risposta, 4-1 5-5 7-8 i primi parziali e si va al cambio campo.  Si torna a giocare e sul 7-10 Pregnolato chiama il time-out per richiamare le competenze e far rifiatare le ragazze. Al rientro in campo l’Ariano c’è! Arriva il pareggio a 11-11 e il sorpasso fino al 15-11 con l’esplosione di gioia di ragazze e tifoseria.

“Ci tenevamo molto, all’andata abbiamo proprio sbagliato l’approccio della gara” queste le parole del Tecnico Federale Luca Pregnolato, che prosegue “Stasera abbiamo vinto giocando di squadra, contro la capolista! ‘Un Brave’ a tutte le ragazze, stasera, quando chiamate in causa hanno dato il loro massimo, son veramente soddisfatto”.