Home » Corsa, PATTINAGGIO

Calendario già ben nutrito per lo Skating Club

13 gennaio 2020 Stampa articolo

pattinaggioROVIGO – Una calendario già ben nutrito di eventi agonistici e non, quello dello Skating Club Rovigo. Sabato 18 gennaio al Teatro di Casa Serena alle 17.30, ingresso da via Bramante proprio nelle vicinanze del Pattinodromo delle Rose, si terrà il consueto appuntamento che vedrà presentare ad autorità, genitori e simpatizzanti l’intera squadra di pattinaggio corsa e freestyle rodigina, oltre al defilé di staff tecnico, dirigenziale e volontari che accompagnano costantemente per l’intera stagione le molteplici attività del club. Location scelta appositamente anche per le finalità non solo sportive per le quali lo Skating Club Rovigo si fa promotore, ma anche integrando l’aspetto sociale, come già avvenuti in passato, cercando così in quest’occasione di coinvolgere gli ospiti di Casa Serena in un pomeriggio diverso e ricco di vivacità.

Tornando all’aspetto sportivo, a calendario sono già definiti i prossimi campionati italiani indoor che si svolgeranno anche quest’anno dal 31 gennaio al 2 febbraio. Ma tocca poi ad un triduo di appuntamenti interamente organizzati dallo Skating Club Rovigo. Il clou sarà come sempre il Memorial Arturo Ponzetti, giunto alla 35esima edizione. La storica competizione di pattinaggio corsa a livello nazionale per la prima volta verrà svolta in due giorni nel fine settimana del 2 e 3 maggio accogliendo pattinatori da tutta Italia cercando di battere il record della passata stagione con più di 400 atleti iscritti. Quanto agli aspetti non competitivi, i colori verdeblù tingeranno anche il Delta con il recupero dell’AlbaRoller non disputata lo scorso 8 settembre per maltempo, pattinata non competitiva che si svolgerà nell’isola di Albarella.

Ma l’ouverture casalinga sarà in realtà domenica 15 marzo con la disputa al Pattinodromo delle Rose del Campionato interprovinciale sia su strada che su pista che vedrà tutti gli atleti del vivaio verdeblù, tra veterani e nuove leve che si sono apprestate ad entrare nel range agonistico, provenienti dalle scuole di pattinaggio di Rovigo, Villadose e Taglio di Po, oltre ad atleti provenienti da alti club entrati a far parte da questa stagione nella rosa dello Skating Club Rovigo.  Questa la formazione al completo. Nei giovanissimi parteciperanno: Wissar Agdid, Nadir Agdid, Margherita Barin, Filippo Andrea Bardella, Elisa Caiazza, Ettore Baretta, Aurora Gabban, Alessandro Boscolo Forcola, Madhavi Grisotto, Simone Paron, Marta Lago, Lorenzo Pilatti, Ilenia Libanore, Davide Zambon, Alice Pegoraro, Giorgia Pigato, Anna Vallin. Negli Esordienti Francesca Bazzan, Alberto Bragioto, Isabel Dobreva, Giacomo Salomoni, Ester Fagan, Sebastiano Schiesaro, Anna Filippi, Giacomo Vivian, Giorgia Gresele, Martina Negri, Asia Pigato. Nei ragazzi 12 Matilde Crivellari, Andrea Celeste Murciano, Elena Ponzetto, Jacopo Rizzo, Anna Tosini, Tommaso Zerbin. Salendo di categoria, nei Ragazzi, Cristina Biolcati, Eleonora Boscolo Forcola, Anna Gambalonga Benà, Marco Giandoso, Jacopo Murciano, Maddalena Moretto, Michele Rizzo, Maddalena Schiesaro, Emma Trovò. Negli allievi, Irene Bragioto, Elisa Berto e Filippo Santato. Negli Junior Vittoria Bertan e Francesco Gatti. Nei Senior Benedetta Rossini, Giovanni Arzenton, Alberto Barison, Mattia Diamanti, Nicolò Greguoldo. Nei master, Paolo Campi e Luca Lavezzi.

 

C.S.



Articoli correlati