Home » Under 16, VOLLEY

Volley Ariano, seconda vittoria!

Nel settimo turno del Campionato Territoriale Fipav Rovigo di under 16 femminile, arriva la seconda vittoria stagionale del Volley Ariano che s’impone per 3 a 1 sul Futurvolley Blu, fanalino di coda del girone “Ripescaggio”.
23 gennaio 2020 Stampa articolo

volley under 16Volley Ariano vs Futurvolley Blu 3-1 25/17 25/16 21/25 25/20

ARIANO NEL POLESINE (Rovigo) – Al Palazzetto dello Sport, di Ariano nel Polesine, domenica mattina 19 gennaio è andato in scena il settimo turno del Campionato di under 16 femminile, girone Ripescaggio” e per le ragazze del Volley Ariano, disputando una buona gara è arrivata la seconda vittoria stagionale, la seconda nelle ultime tre partite, contro il Futurvolley Blu.

Per la prima frazione di gioco, il Tecnico Federale, Luca Pregnolato, con Bianchi non disponibile, manda in campo: Siviero e Crepaldi schiacciatori, Taouss e Milani centrali, Cantelli al palleggio con Trapella in opposto, con Bellini nel ruolo di libero; Al fischio d’inizio dell’arbitro associato Taouss Mourad, in sostituzione dell’Ufficiale di Gara designato messo ko dall’influenza, è il Volley Ariano a partire con il piede giusto portandosi subito avanti di qualche punto. I parziali di 10/4 e 14/7 indirizzano la prima frazione a favore delle padrone di casa per 25/17, con le ospiti visibilmente contratte dall’emozione. Per il secondo set l’Ariano, manda in campo lo stesso sestetto iniziale ma alla ripresa del gioco il Futurvolley Blu, guidate dall’esperto coach Concreto entrano in partita, rispondendo punto su punto alle padrone di casa. I parziali di 4/4, 7/7 e 9/9 confermano la battaglia coltello tra i denti che rende la gara piacevole alla vista del pubblico. Con Cantelli al servizio il Volley Ariano compie il primo allungo costringendo Concreto al time-out sul 16/12, al rientro, Pregnolato manda in campo Cenacchi per Milani al servizio, ma è con capitan Siviero che conclude il set per 25/16 Ariano. Terza frazione con il sestetto del primo set e al pronti via si riprende colpo su colpo come era successo nella frazione precedente, con le due formazioni che si affrontano a viso aperto. Sul punteggio di 9/8 Pregnolato manda in campo nuovamente Cenacchi per Milani e poco dopo sul 10/10 Tresoldi per Trapella ma il set continua nel segno dell’equilibrio. Sul punteggio di venti pari è il Futurvolley ad avere il guizzo vincente che gli permetterà di vincere il set per 21/25 provando a riaprire la gara. Quarta frazione e “solita” formazione per le padrone di casa ma ora il Futurvolley ci crede e la partita si trasforma in scambi lunghi e combattuti tra gli applausi del pubblico. Con Taouss al servizio le Arianesi compiono il primo strappo ma il Fututrvolley rilancia e rimane in scia e costringe Pregnolato a chiamare il time-out sul 23/18 per provare a rompere il ritmo alla rimonta. Al rientro in campo qualche altro scambio di buon gioco con capitan Sivieroche mette a segno il decisivo punto del 25/20 consegnando set, incontro e tre punti al Volley Ariano. 

 “Iniziamo a prenderci gusto” queste le parole del Tecnico Federale Luca Pregnolato, che prosegue “dopo tanto lavoro individuale e di squadra, nelle ultime tre gare ben due vittorie sono il segnale che la strada è quella giusta! Noi attualmente, in classifica, siamo settimi ma matematicamente ancora in corsa per accedere ai quarti di finale, non abbiamo nulla da perdere, ci proveremo tutte le domeniche a conquistare la vittoria, fino a fine campionato!”.

 

C.S.



Articoli correlati