Home » Rugby giovanile

Monti, minirugby sugli scudi anche a Rubano 

6 febbraio 2020 Stampa articolo

RUBANO (Padova) – Secondo raggruppamento del 2020 a Rubano con tutte le formazioni del minirugby targate Monti schierate in campo nel weekend. Buone nel complesso le prestazioni di giornata: dopo quelli già intravisti settimana scorsa in quel di Badia, anche in terra padovana non sono mancati segnali ulteriori e confortanti per i piccoli rossoblù, più che mai determinati e agguerriti.

UNDER 12

Bene, anzi a valanga contro Rubano e vincente anche contro la “franchigia” allestita dagli avversari (una sorta di “tutti contro Rovigo”); per i ragazzi di Matteo Milan, poi, una sconfitta di misura contro il Valpolicella prima di arrendersi davanti allo strapotere (fisico) dei “giganti” di San Donà. Monti in campo con: Canti, David, Forno, Milan, Modena, Piantavigna, Rossi, Schiavon, Stoppa, Tommasi, Toso, Trentanni, Verza, Zanirato.

UNDER 10 

Come di consueto, due le formazioni schierate dalla coppia Motta-Battilana con la “rossa” che ha vinto contro Rubano B e perso di misura contro San Donà B e Valpolicella e la “blu” vittoriosa invece su San Donà A, San Donà B e Rubano A. Monti “rossa” in campo con: Ledda Pigna, Rossi, Tonin, Baracco, Peratello, Rimati, Giust, Mizzon. Monti “blu” in campo con: Mares, Monterosso, Ruzzante, Salvan, Oliviero, Gnesini, Veronese, Bellinello, Roux.rugby giovanile

UNDER 8

Positiva pure la prova del gruppo affidato alle cure del duo Rizzati-Rimati. Il bilancio di giornata dice: per la Monti “rossa” due successi contro San Donà e Valpolicella A e una sconfitta contro una formazione “mista” Rubano-Valpolicella, per la “blu” sconfitte contro Rubano e San Donà. Monti “rossa” in campo con: Rodriguez, Masin, Quaglio, Salvan, Gnesini. Monti “blu” in campo con: Zago, Verza, Padoan, Cavaliere, Bragante, Barion.

UNDER 6

Ancora troppo giovani per la scuola dell’obbligo ma evidentemente non per prendere in mano una pallaovale. I piccolissimi guidati dall’educatrice Catalina Golai si divertono in campo e superano agevolmente i pari età di Rubano, Valpolicella e San Donà centrando una tripletta di risultati che riempie di piacere e orgoglio. Monti in campo con: Zeri, Murli, Salmaso P., Salmaso G., Cavaliere, Piva, Barella, Lugato, Olivero. 

 

C.S.



Articoli correlati