- AgoraSportonline.it - https://www.agorasportonline.it -

Pubblicati i calendari del baseball Serie B e del softball Serie A2

baseball [1]ROVIGO – Continua la paziente attesa del Baseball Softball Club Rovigo in vista della nuova stagione, la cui partenza è stata posticipata dalla Fibs a metà giugno. Mancano ancora molte settimane ai primi lanci ufficiali ma già si intravede qualche piccolo segno di ritorno alla normalità. A iniziare dalla stesura dei calendari. E’ appena stato definito quello del campionato di Serie B. Rovigo è inserito nel girone C in compagnia di Trex/Crazy, Farma Crocetta Bc, Battioni & Pagani Parma, Dynos Verona e White Sox Buttrio. Esordio in Tassina il 14 giugno contro Battioni & Pagani, poi la prima trasferta a Parma sul campo del Farma Crocetta. Il terzo turno, il 28 giugno, porterà a Rovigo i Trex/Crazy, mentre il quarto sette giorni dopo vedrà i rossoblù del coach Fidel Reinoso impegnati sul diamante dei White Sox. Il girone di andata si chiuderà il 12 luglio a Verona contro i Dynos. Dopo un weekend di sosta, via al ritorno che si chiuderà il 20 settembre.

Ha già preso forma anche il calendario della Serie A2 di softball, che vedrà le ragazze rodigine al via del girone B. Le “Girls” rossoblù se la vedranno con Asd Macerata Softball, ABC Massa, Castionese, White Tigers, Old Parma Bsc e Stars Ronchi Sc. La formula del torneo prevede un girone di sola andata, con una squadra a riposo per ogni turno. Rovigo farà il suo esordio il 14 giugno sul diamante dell’ABC Massa. La prima doppia sfida casalinga è prevista una settimana più tardi quando in via Vittorio Veneto arriveranno le Stars Ronchi. Terzo turno il 27 giugno in Friuli Venezia Giulia: le rodigine saranno ospiti della Castionese. Poi, il 5 luglio, il doppio impegno interno contro il Macerata Softball. Il weekend successivo nuova trasferta in Toscana a Massa per affrontare le White Tigers, mentre il 19 luglio a Rovigo arriveranno le ragazze dell’Old Parma. Nell’ultimo turno la squadra dei coach Mena e Pollato riposerà.softball [2]

Manca poco anche al varo dei gironi del campionato di Serie C, così come dei tornei giovanili che vedranno impegnate le tante formazioni del Baseball Softball Club Rovigo. Nel frattempo gli atleti rossoblù di tutte le età continuano a tenersi allenati a distanza nelle rispettive abitazioni, “incontrandosi” solo virtualmente per sedute di gruppo. Ma c’è già chi pensa al ritorno in campo. Secondo le indicazioni governative, potrebbe infatti essere il 4 maggio la tanto attesa data per la ripresa degli allenamenti. La società rodigina sta già pensando alle regole da adottare per consentire il pieno rispetto di tutte le direttive finalizzate alla sicurezza che saranno imposte. Fortunatamente il gioco del baseball e del softball si sviluppa in aree talmente vaste da non creare particolari problemi legati alle distanze tra gli atleti. “Di sicuro la ripresa non sarà una cosa facile per tutti – afferma Alessandro Boniolo, presidente dell’Itas Baseball Softball Club Rovigo – Un elemento fondamentale sarà conoscere le condizioni minime su cui tutti potremo muoverci senza rischiare nulla per i nostri atleti e le nostre famiglie. Noi abbiamo comunque il dovere di prevedere tutto il prevedibile anche se siamo convinti che molti degli scenari che stiamo immaginando non saranno poi quelli che troveremo nella realtà”.

Tante le altre attività in cantiere nel club rodigino. La struttura sportiva dovrà adeguarsi alla una nuova situazione per continuare a garantire l’ampio ventaglio di servizi destinato non solo agli atleti ma anche alle famiglie. Già si pensa, per esempio, al Summer Cump estivo. A fine luglio e inizio agosto sono già stati programmati i due weekend in cui prenderà vita l’atteso torneo “Città di Rovigo”, che quest’anno potrebbe coincidere con una delle tappe ufficiali dei campionati regionali. Già si pensa anche alla Baseball Night, il grande evento di marketing sportivo rossoblù: le due date possibili sono il 4 o l’11 settembre.