Home » CALCIO, Serie A

Il Milan pareggia a fatica a Ferrara

2 luglio 2020 Stampa articolo

Spal-Milan 2-2

Spal (4-4-2): Letica; Sala, Vicari, Bonifazi (23′ St Salamon), Tomovic; D’alessandro, Dabo (37′ St Cionek), Valdifiori, Valoti (1′ St Missiroli); Petagna, Floccari (1′ St Fares, 30′ St Strefezza)). A Disposizione: Thiam, Meneghetti, Murgia, Castro, Cerri, Cuellàr, Tunjov. Allenatore: di Biagio

 Milan (4-2-3-1): g. Donnarumma; Calabria (2′ St Leao), Gabbia, Romagnoli, Hernandez (20′ St Laxalt); Kessie, Bennacer (26′ St Bonaventura); Castillejo (17′ St Saelemaekers), Paquetà, Calhanoglu; Rebic (21′ St Ibrahimovic). A Disposizione: Begovic, A. Donnarumma, Conti, Biglia, Kjaer, Krunic, Maldini. Allenatore: Pioli

 Arbitro: Mariani di Aprilia

Marcatori: 14′ pt Valoti (S), 30′ Pt Floccari (S), 34′ St Leao (M), 49′ St Aut. Vicari (S)

 Note: espulso D’Alessandro (s) al 44′ pt per gioco volento e di Biagio (s) al 38′ st per proteste. Ammoniti: Valdifiori, Dabo (s). Recupero: 6′ pt e 6′ st

calcioFerrara – Finisce 2-2 lo scontro allo stadio “Paolo Mazza” di Ferrara il match tra S.p.a.l. e Ac Milan.

Partenza in salita per il Ac Milan sotto di 2 goal al primo tempo. Ma la partita alla fine si ribalta e grazie ad un autogoal di Vicari nei minuti di recupero  del secondo tempo.

Un pareggio non piace al mister Pioli che dopo quattro mesi rimette in campo  Zlatan Ibrahimovic. “Ibra” non convince, prova a mettere in rete un paio di occasioni, ma senza risultato.

Il prossimo appuntamento dell’ AC Milan sarà con la capolista Juventus in casa, vedremo se Stefano Pioli (Coach  AC Milan) deciderà di confermare la formazione contro la S.P.A.L. o se farà partire titolare l’esperto e carismatico Zlatan Ibrahimovic (AC Milan).

La galleria della gara a cura di LPS (livemediasrl.it)

Buono Sport a Tutti.

Per www.agorasportonline.it  Alessio Marini

Foto www.livephotosport.it AlessioMarini AMProgettoImmagine all rights reserved.

Alessio Marini



Articoli correlati