- AgoraSportonline.it - https://www.agorasportonline.it -

Le ragazze del softball all’esordio in casa contro Parma

softball [1]ROVIGO – Dopo il convincente esordio dello scorso weekend, l’Itas Mutua Baseball Softball Club Rovigo torna sul diamante per disputare il secondo turno del campionato di Serie B. Per i ragazzi rossoblù domenica è in calendario la prima trasferta della stagione in casa del San Lazzaro ’90. Si gioca allo stadio “Gianni Falchi” di Bologna, quartier generale della Fortitudo, uno degli impianti storici del baseball italiano. Per il battitore Nick Nosti, rientrato a Rovigo proprio quest’anno dalla Fortitudo, sarà come un ritorno a casa, ma il prestigioso diamante bolognese regalerà emozioni anche ai tanti giovanissimi del roster rossoblù. Sarà un match da affrontare con l’unico obiettivo di confermare quanto di buono fatto contro il Ravenna nella prima giornata: un doppio successo per 5-1 e 17-7 che ha messo in mostra soprattutto le potenzialità dell’attacco rodigino. Ma anche dal monte di lancio si attendono conferme, soprattutto perché la sfida al San Lazzaro ’90 fa registrare il ritorno di Enrico Crepaldi, reduce da un turno di squalifica al pari del manager Fidel Reinoso, anch’egli regolarmente nel dugout a guidare il roster polesano. I bolognesi sono una squadra da prendere con le pinze: reduci da un doppio ko nella partita di esordio contro la Polisportiva Padule, ospiteranno i rossoblù cercando di far valere soprattutto il fattore campo. Nell’Itas Mutua Rovigo sicura l’assenza per infortunio di Lorenzo De Marchi, mentre si valuteranno fino all’ultimo le condizioni di Lorenzo Taschin e Alessandro Frigato, entrambi non al meglio.softball [2]

Anche per le “girls” del softball di Serie A2 l’obiettivo del fine settimana sarà mantenere l’imbattibilità. Convincente la vittoria colta nel primo turno contro le White Tigers a Marina di Massa. Per il battesimo casalingo, previsto domenica con gara uno alle 11, Rovigo attende in via Vittorio Veneto l’Old Parma BSC, formazione chiamata ai primi giri di mazza della stagione dopo un turno d’esordio a riposo e considerata dagli addetti ai lavori tra le favorite per la promozione insieme a Macerata. Sarà una partita particolare per Sofia Gregnanin, cresciuta a Rovigo e da quest’anno tra le fila del team parmense. Novità anche in casa rossoblù. Rovigo accoglie in rosa la giovanissima classe 2004 Giorgia Benaglia, in arrivo dal New Softball Bologna. Si rivedrà sul diamante anche la miglior battitrice del roster rossoblù, Sara Pugliese, che aveva saltato l’esordio in Toscana ma ora è pronta a dare il suo contributo all’attacco rossoblù.