Home » CALCIO, Serie A

L’Hellas Verona rallenta l’Atalanta

20 luglio 2020 Stampa articolo

Verona Atalanta 1-1

RETI: 50′ Zapata, 59’Pessina

Hellas Verona (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Gunter (80’Lovato), Empereur; Faraoni, Amrabat, Miguel Veloso, Lazovic (73’Dimarco); Pessina, Zaccagni (46’Borini); Salcedo (73’Di Carmine). Allenatore: Paro (Juric squalificato)

Atalanta (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Palomino (69’Caldara), Djimsiti; Hateboer, Pasalic, Freuler (79′ De Roon), Gosens (69’Castagne); Malinovskyi (79’Muriel); Gomez, Zapata. Allenatore: Gasperini

ARBITRO: sig. Rosario Abisso

AMMONITI: Amrabat, Hateboer, Pessina, Toloi

calcioVERONA – Il Verona di Matteo Paro (Coach Hellas Verona) ferma il fenomeno Atalanta BC. È finita 1-1 la partita valida per la 34^giornata di campionato di serie A tra Hellas Verona e Atalanta BC. Non è bastata la rete al 50’ di Duvan Zapata (Atalanta BC) a conquistare la vittoria per la squadra bergamasca. Nove minuti dopo la rete del 1-1 è arrivata dal numero 32 Matteo Pessina (Hellas Verona).

Una bella prova per la squadra di casa che è riuscita a tener testa ad una Atalanta BC in splendida forma. La corsa nei nero/blu ha solo trovato un ostacolo.

La galleria della gara a cura di LPS (livemediasrl.it)

Buono Sport a Tutti.

Per www.agorasportonline.it  Alessio Marini

Foto www.livephotosport.it AlessioMarini AMProgettoImmagine all rights reserved.

Alessio Marini



Articoli correlati